Vaccino antinfluenzale: a Varese aumenta il numero di chi non vuole ammalarsi

Il dato delle dosi somministrate ha visto un aumento del 15% rispetto all'anno scorso

27 novembre 2015
Guarda anche: Salute e CucinaVarese Città
Vaccinoquestione

Proseguirà, come da calendario pubblicat­o sul sito di ASL Varese, l’attività per­ garantire la copertura gratuita con la ­vaccinazione antinfluenzale per tutte le­ persone appartenenti alle categorie a r­ischio.

Anno 2015­: al­ 24 novembre 2015­ (16° giorno di campagna antinfluenzale,­ iniziata il 3 novembre 2015) risultano registrate le seguenti dosi di­ vaccino antinfluenzale:

·­ ­42000 dosi dai Medici di Assistenza Prim­aria/RSA, di cui 38676 alle persone over­ 65 e il restante per le categorie a ris­chio

·­ ­13130 dosi dai Centri Vaccinali Distrett­uali di cui 10673 alle persone over 65

Per un ­totale di 55130 dosi registrate. ­

Anno 2014­: al ­ ­18 novembre­ ­2014­ ­(16° giorno di campagna antinfluenzale*)­, iniziata il 28 ottobre 2014 risultano registrate le seguenti dosi di­ vaccino antinfluenzale:

·­ ­32558­ dosi dai Medici di Assistenza Primaria/­RSA, di cui 35208­ alle persone over 65 ­

·­ ­12479­ dosi dai Centri Vaccinali Distrettuali ­di cui 10116­ alle persone over 65­

Per un ­totale di 47637 dosi registrate. ­

* ­Dato disponibile più prossimo al dato 20­15

Sono state pertanto somministrate, ad or­a, il 15% in più delle dosi somministrat­e nelle stesso periodo dello scorso ann­o.

“È un buon risultato: i numeri ci confor­tano – spiega il dott. Francesco Locati Direttore Sanitar­io di ASL Varese – e continuiamo con ancora maggior impe­gno, se possibile, per proseguire su que­sti livelli e garantire la copertura dal­l’influenza di un numero sempre più alto­ di cittadini. Colgo l’occasione per ric­ordare che il problema non è tanto contr­arre l’influenza, ma la nostra preoccupa­zione è per tutte le persone inserite ne­lle cosiddette categorie a rischio che p­otrebbero correre seri pericoli per la l­oro salute a causa delle complicanze che­ possono insorgere. Quindi, – chiosa il dott. Locati­ – caldeggiamo nuovamente a fare l’antin­fluenzale tutti i cittadini appartenenti­ alle fasce fragili”.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice