Università dell’Insubria: prima laurea per uno studente-atleta

Maurizio Tavella, promessa dell'atletica leggera, ha ottenuto la triennale in Scienze della Comunicazione

14 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
università dell'insubria

Si è laureato lunedì 12 ottobre a Varese il primo degli studenti-atleti dell’Università degli Studi dell’Insubria, Maurizio Tavella, 23 anni di Sommariva del Bosco in provincia di Cuneo.

Tavella, promessa dell’atletica leggera, ha conseguito nel Campus di Bizzozero la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, con una tesi dal titolo: “L’arte e il richiamo ai valori dell’antichità. Jacques-Louis David e la Révolution”, relatore il professore di Filosofia del diritto, Luca Daris.

Tavella è uno degli studenti iscritti al programma del College di Mezzofondo dell’Università degli Studi dell’Insubria, un programma specifico di agevolazioni e benefici per gli atleti meritevoli che decidono di iscriversi a uno dei Corsi di Laurea dell’Ateneo. Il College di Mezzofondo lo scorso anno è stato riconosciuto come Centro tecnico nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera.

«Da quando sono arrivato a Varese sotto la guida di Silvano Danzi, tecnico specialista per il mezzofondo, ho fatto subito progressi diventando campione universitario nel 2012, secondo nel 2013, nel 2014 e terzo nel 2015 sempre sulla distanza dei 3000 siepi. Il 2012 è stato l’anno con più soddisfazioni perché ho ottenuto un argento ai campionati italiani di categoria e ho migliorato ogni mio personale. Nel 2014 sono arrivato sesto ai campionati italiani assoluti di Rovereto sulle siepi – racconta Tavella – Dopo la laurea continuerò a studiare le lingue che reputo molto importanti nella crescita di ogni individuo. Mi piacerebbe inoltre fare un’esperienza all’estero di lavoro o di studio. Il resto si vedrà strada facendo».

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo