Università dell’Insubria: prima laurea per uno studente-atleta

Maurizio Tavella, promessa dell'atletica leggera, ha ottenuto la triennale in Scienze della Comunicazione

14 ottobre 2015
Guarda anche: Varese Città
università dell'insubria

Si è laureato lunedì 12 ottobre a Varese il primo degli studenti-atleti dell’Università degli Studi dell’Insubria, Maurizio Tavella, 23 anni di Sommariva del Bosco in provincia di Cuneo.

Tavella, promessa dell’atletica leggera, ha conseguito nel Campus di Bizzozero la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione, con una tesi dal titolo: “L’arte e il richiamo ai valori dell’antichità. Jacques-Louis David e la Révolution”, relatore il professore di Filosofia del diritto, Luca Daris.

Tavella è uno degli studenti iscritti al programma del College di Mezzofondo dell’Università degli Studi dell’Insubria, un programma specifico di agevolazioni e benefici per gli atleti meritevoli che decidono di iscriversi a uno dei Corsi di Laurea dell’Ateneo. Il College di Mezzofondo lo scorso anno è stato riconosciuto come Centro tecnico nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera.

«Da quando sono arrivato a Varese sotto la guida di Silvano Danzi, tecnico specialista per il mezzofondo, ho fatto subito progressi diventando campione universitario nel 2012, secondo nel 2013, nel 2014 e terzo nel 2015 sempre sulla distanza dei 3000 siepi. Il 2012 è stato l’anno con più soddisfazioni perché ho ottenuto un argento ai campionati italiani di categoria e ho migliorato ogni mio personale. Nel 2014 sono arrivato sesto ai campionati italiani assoluti di Rovereto sulle siepi – racconta Tavella – Dopo la laurea continuerò a studiare le lingue che reputo molto importanti nella crescita di ogni individuo. Mi piacerebbe inoltre fare un’esperienza all’estero di lavoro o di studio. Il resto si vedrà strada facendo».

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice