Università dell’Insubria: la stagione concertistica decolla con Schubert

Marcello Nardis, Simone Soldati e Sandro Cappelletto si concentrano sull'ultimo anno di vita dell'artista

23 novembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese Città
Foto Marcello Nardis

 

La Stagione Concertistica d’Ateneo dell’Università degli Studi dell’Insubria ritorna venerdì 27 novembre, alle ore 18, nell’Aula Magna di via Ravasi 2 a Varese, con una performance di grande suggestione: “Fortissimo nel mio cuore.”.
Lo spettacolo è una toccante drammaturgia concepita dallo scrittore e critico musicale Sandro Cappelletto e dedicata all’ultimo anno di vita di Franz Schubert. Cappelletto sarà voce narrante, con il tenore Marcello Nardis e il pianista Simone Soldati ad affiancarlo sul palco.

Fortissimo nel mio cuore narra della vita e delle opere di Schubert nel suo trentunesimo anno di vita: prendendo le mosse dalla data del 26 marzo del 1828, quando, nel primo anniversario della morte di Beethoven, va in scena l’unico concerto interamente dedicato a Franz Schubert. Quell’evento segna un periodo di miracolosa creatività del grande compositore, ripreso nel concerto-racconto di Cappelletto alternando la voce recitante a celebri pagine musicali, da Winterreise all’Andantino della Sonata in la maggiore, fino a Schwanengesang.

Il 18 dicembre, la rassegna musicale dell’Università dell’Insubria vedrà il gradito ritorno dell’Ensemble Collegium Pro Musica con strumenti d’epoca. Il loro programma spazierà dal barocco di Antonio Vivaldi e Francesco Mancini a Johann Sebastian Bach. Protagonisti saranno il flauto dolce e il clavicembalo; le loro sonorità particolari saranno impreziosite dall’accompagnamento degli archi.

L’ingresso è libero.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,
  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli