Università dell’Insubria: la stagione concertistica decolla con Schubert

Marcello Nardis, Simone Soldati e Sandro Cappelletto si concentrano sull'ultimo anno di vita dell'artista

23 novembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
Foto Marcello Nardis

 

La Stagione Concertistica d’Ateneo dell’Università degli Studi dell’Insubria ritorna venerdì 27 novembre, alle ore 18, nell’Aula Magna di via Ravasi 2 a Varese, con una performance di grande suggestione: “Fortissimo nel mio cuore.”.
Lo spettacolo è una toccante drammaturgia concepita dallo scrittore e critico musicale Sandro Cappelletto e dedicata all’ultimo anno di vita di Franz Schubert. Cappelletto sarà voce narrante, con il tenore Marcello Nardis e il pianista Simone Soldati ad affiancarlo sul palco.

Fortissimo nel mio cuore narra della vita e delle opere di Schubert nel suo trentunesimo anno di vita: prendendo le mosse dalla data del 26 marzo del 1828, quando, nel primo anniversario della morte di Beethoven, va in scena l’unico concerto interamente dedicato a Franz Schubert. Quell’evento segna un periodo di miracolosa creatività del grande compositore, ripreso nel concerto-racconto di Cappelletto alternando la voce recitante a celebri pagine musicali, da Winterreise all’Andantino della Sonata in la maggiore, fino a Schwanengesang.

Il 18 dicembre, la rassegna musicale dell’Università dell’Insubria vedrà il gradito ritorno dell’Ensemble Collegium Pro Musica con strumenti d’epoca. Il loro programma spazierà dal barocco di Antonio Vivaldi e Francesco Mancini a Johann Sebastian Bach. Protagonisti saranno il flauto dolce e il clavicembalo; le loro sonorità particolari saranno impreziosite dall’accompagnamento degli archi.

L’ingresso è libero.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi