Università dell’Insubria: ecco le modalità per le borse di studio

L'ateneo varesino gestisce direttamente le procedure

14 luglio 2016
Guarda anche: Varese
insubria università

A partire dal prossimo anno accademico l’Università degli Studi dell’Insubria gestisce direttamente gli interventi per il diritto allo studio universitario. L’Ateneo non si affida più al Consorzio Cidis – che è stato sciolto – ma nulla cambia per gli studenti: le misure rimangono le stesse, ossia azioni di sostegno economico agli studenti, servizi di ristorazione e di alloggio e altre iniziative per favorire la partecipazione ai percorsi formativi universitari e le esperienze di studio all’estero.

 

L’Ateneo eroga i benefici rispettando parametri fissati dalla legge relativi a importi e tipologie di intervento e a requisiti di merito e reddito per partecipare ai bandi di concorso.

Le Borse per il Diritto allo Studio Universitario sono finanziate da Regione Lombardia e dal MIUR: queste risorse sono integrate dall’Università degli Studi dell’Insubria per assicurare la copertura economica totale della borsa di studio a tutti gli aventi diritto.

Le Borse per il Diritto allo Studio Universitario vengono assegnate per concorso. Gli studenti devono possedere, congiuntamente, i requisiti di merito, diregolarità accademica e di reddito previsti dal Bando di concorso per l’assegnazione dei benefici per il diritto allo studio universitario per l’anno accademico 2016/2017. L’importo della borsa varia in base alla fascia di reddito di appartenenza e ai tempi di percorrenza necessari per raggiungere la sede universitaria.

Le domande vanno presentate via web dalla pagina accesso ai benefici economici (http://www4.uninsubria.it/on-line/home/articolo11993.html) entro il 30 settembre 2016.

Per il dettaglio  degli importi delle Borse, i requisiti di merito e reddito consultare il sito www.uninsubria.it/web/dirittoallostudio

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone