Università dell’Insubria: domani l’open day

Future matricole alla ribalta al campus di Bizzozero

18 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
Studenti

Open Day 2016 ci siamo: ritorna domani, sabato 19 marzo, al Campus di Bizzozero, con accoglienza nella sede di via Monte Generoso 71, la manifestazione di Orientamento dedicata alle future matricole dell’Università degli Studi dell’Insubria. Sono oltre 900 gli studenti pre-iscritti alla manifestazione.

Docenti, personale tecnico-amministrativo, studenti universitari e laureati Insubria racconteranno l’offerta formativa dell’Università degli Studi dell’Insubria e i servizi agli studenti.

L’obiettivo è aiutare i giovani nella scelta del percorso formativo post diploma, offrendo loro un importante momento di incontro con il mondo universitario.

Saranno fornite informazioni sull’accesso ai corsi, sulle modalità di svolgimento dei test di ammissione (per i corsi di laurea a numero programmato) e delle prove di verifica della preparazione iniziale (per tutti gli altri corsi), sugli sbocchi professionali di ciascun percorso di studio. Per alcuni corsi sarà data la possibilità di svolgere una prova anticipata di verifica della preparazione iniziale, valida in caso di futura immatricolazione (è importante portare il documento di identità per sostenere la prova).

Per agevolare il raggiungimento della sede è offerto un servizio di bus-navetta gratuito con partenza dal piazzale della Stazione dello Stato in centro Varese.

Nel Padiglione Monte Generoso saranno proposte le attività del Dipartimento di Economia, del Dipartimento di Diritto, economia e culture, dei corsi di laurea dell’Area Medico-Sanitaria e Scienze Motorie e dei corsi di laurea dell’Area Biologica/Biotecnologica. Il Padiglione Morselli sarà sede delle attività proposte dagli altri corsi di laurea di Area Tecnico-Scientifica e da Scienze della comunicazione.

Dalle ore 8.45 alle ore 13.00 saranno a disposizione – nel Padiglione Monte Generoso – per fornire informazioni su servizi ed opportunità: Segreterie Studenti, Ufficio Orientamento e placement, Ufficio Diritto allo studio e servizi agli studenti, C.U.S (Centro Universitario Sportivo), Si.B.A.(Sistema Bibliotecario di Ateneo), Associazioni Studentesche, Coro Universitario e InformaGiovani del Comune di Varese.

Sempre nel Campus di Bizzozero, saranno visitabili il Collegio Universitario “Cattaneo” e il Palazzetto Sportivo, “PalaCusInsubria”.

L’appuntamento con l’Open day a Como è fissato per sabato 2 aprile, nel Chiostro di Sant’Abbondio, via S. Abbondio 12.

Il programma dettagliato delle giornate è pubblicato sul sito di Ateneo alla pagina www.uninsubria.it/openday.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice