Un quarto di secolo per Filmstudio ’90

Un sabato di iniziative per festeggiare il prestigioso traguardo

04 dicembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
filmstudio90

Dal 5 dicembre 1990 al 5 dicembre 2015 sono passati 25 anni di film, cultura, riflessioni che hanno coinvolto professionisti, studenti, associazioni e gente comune.

É la piccola grande storia di Filmstudio ’90, che un passo dopo l’altro è diventata un colosso della vita culturale varesina. Ancora oggi, uno dei soci fondatori come Giulio Rossini è tra le figure simbolo di quest’istituzione, rappresentando inoltre un critico cinematografico apprezzato e invitato spesso nelle scuole e negli eventi pubblici: anche grazie a lui, Filmstudio collabora col Comune di Varese per la rassegna Esterno Notte, che si svolge puntualmente ogni estate.

Comunque, il ricco programma della serata di sabato scatta alle 18.30 con l’incontro “Quando il cinema era a 35 mm: accoglienza con proiezione di trailer rigorosamente in pellicola, per 25 anni di sogni insieme”.
A seguire inaugurazione del cineCEDOCvarese, la nuova cineteca. Inoltre, si terrà la presentazione tessera Gold e della campagna tesseramento 2016. Alle 20, al Teatro Cantina, buffet e musica dal vivo con un gruppo esplosivo. Alle 21 proiezione cortometraggi comici da Meliés a Keaton, da Chaplin a Lloyd, con giochi cinematografici a premi. Alle 21, Sala Filmstudio 90, Proiezione film in prima visione: Dio esiste e vive a Bruxelles (€ 6,00).
Alle 23 al Teatro Cantina taglio della torta e musica dal vivo con i Those e brindisi con le bollicine.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della