Un quarto di secolo per Filmstudio ’90

Un sabato di iniziative per festeggiare il prestigioso traguardo

04 dicembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
filmstudio90

Dal 5 dicembre 1990 al 5 dicembre 2015 sono passati 25 anni di film, cultura, riflessioni che hanno coinvolto professionisti, studenti, associazioni e gente comune.

É la piccola grande storia di Filmstudio ’90, che un passo dopo l’altro è diventata un colosso della vita culturale varesina. Ancora oggi, uno dei soci fondatori come Giulio Rossini è tra le figure simbolo di quest’istituzione, rappresentando inoltre un critico cinematografico apprezzato e invitato spesso nelle scuole e negli eventi pubblici: anche grazie a lui, Filmstudio collabora col Comune di Varese per la rassegna Esterno Notte, che si svolge puntualmente ogni estate.

Comunque, il ricco programma della serata di sabato scatta alle 18.30 con l’incontro “Quando il cinema era a 35 mm: accoglienza con proiezione di trailer rigorosamente in pellicola, per 25 anni di sogni insieme”.
A seguire inaugurazione del cineCEDOCvarese, la nuova cineteca. Inoltre, si terrà la presentazione tessera Gold e della campagna tesseramento 2016. Alle 20, al Teatro Cantina, buffet e musica dal vivo con un gruppo esplosivo. Alle 21 proiezione cortometraggi comici da Meliés a Keaton, da Chaplin a Lloyd, con giochi cinematografici a premi. Alle 21, Sala Filmstudio 90, Proiezione film in prima visione: Dio esiste e vive a Bruxelles (€ 6,00).
Alle 23 al Teatro Cantina taglio della torta e musica dal vivo con i Those e brindisi con le bollicine.

Tag:

Leggi anche:

  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il
  • Volley – La UYBA non passa a Cremona e dice addio ai sogni scudetto

    A 24 ore dalla vittoria per 3-0 (26-24, 25-22, 25-20) nella gara-2 dei quarti di finale di playoff scudetto, la UYBA perde 3-0 (25-22, 27-25, 25-19) la decisiva gara-3 sul taraflex del PalaRadi di Cremona contro le padrone di casa della Pomì Casalmaggiore. Saranno quindi le rosa di coach