Uboldo, il sindaco “Per gli uboldesi arriva il voucher formazione”

Nuovi anno e primo ritocco al bando dello sportello del lavoro: maggiore attenzione ai giovani e a chi vuole fare carriera

02 gennaio 2018
Guarda anche: AperturaLavoroVarese provincia

Il 2018 porta buone notizie: il sindaco di Uboldo, Lorenzo Guzzetti ha annunciato oggi che per i mesi a venire ci saranno delle importanti novità in comune, in particolare presso lo sportello dedicato ai lavoratori Abbiamo deciso di ritoccare e ricalibrare il bando a sportello messo a disposizione in autunno e così riusciamo a intercettare altre due categorie che erano rimaste escluse dal precedente avviso: chi lavora ma vorrebbe migliorare la propria condizione e i giovani tra i 16 e i 18 anni in “’dispersione scolastica’ Pertanto abbiamo tolto l’obbligo di disoccupazione o inoccupazione.

Questa novità secondo il sindaco sarò un modo concreto per aiutare tutti gli uboldesi a cercare lavoro, facendolo attraverso un voucher formazione.

Ecco tutto quello che accadrà.

Così mettiamo ancora 15.000 euro a disposizione per:
– uomini e donne dai 16 ai 55 anni
– ISEE ordinario minore o uguale a 18.000 euro 
– residenti a Uboldo 
– che abbiano una dichiarazione attestante l’effettiva ammissione al corso da parte dell’ente accreditato

I corsi ai quali ci si può iscrivere sono i seguenti:
– ASA
– Assistente familiare
– Assistente alla poltrona
– OSS
– Addetto all’attività funebre
– Somministrazione alimenti e bevande
– Addetto ai Servizi di Controllo (ex Buttafuori)

I voucher erogati dal Comune di Uboldo sono da 250, 500, 750 e 1000 euro in base al costo effettivo del corso. Tendenzialmente il Comune copre in questo modo metà del costo del corso.

L’obiettivo di questa correzione al bando è stato fatto per aiutare sia i giovani che i lavoratori “Così non solo combattiamo la dispersione scolastica ma diamo modo anche a chi vuole “rimettersi in gioco” o vuole migliorare la propria posizione lavorativa (e quindi anche lo stipendio…) di darsi da fare per centrare l’obiettivo”.

[ Per informazioni rivolgetevi all’Ufficio Servizi Sociali: 02/96992216 o scrivendo una mail ]

Tag:

Leggi anche:

  • Starbucks apre a Malpensa e cerca personale

      Il gruppo bergamasco, che detiene l’esclusiva del marchio per l’Italia, ha lanciato le selezioni in vista dell’apertura nel secondo scalo più grande d’Italia. Continua così la conquista del Bel Paese da parte del marchio americano che ha registrato un incredibile successo in piazza
  • Lombardia, gli studenti tornano a scuola ma c’è carenza di personale

    Saranno un milione e 300 mila gli studenti che da mercoledì torneranno sui banchi di scuola in tutta Lombardia, un numero che continua a crescere  ma che nel prossimo anno scolastico si trova a combattere con una grave carenza in organico. All’inizio di settembre la Flc-Cgil ha illustrato
  • Boom di ingegneri nelle università italiane: il corso della LIUC al fianco delle imprese

    2.800 matricole in più negli ultimi 7 anni, dal 2010/11 al 2017/18, per le università italiane, con un boom per gli ingegneri: questo il principale trend che emerge dall’ultimo Rapporto biennale sul sistema universitario curato dall’ANVUR, l’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema
  • Nature Urbane porta lavoro in città: cercasi guide

    Una grande iniziativa come Nature Urbane che ha come obiettivo quello di far conoscere le bellezze artistiche, paesaggistiche e architettoniche della Città Giardino ha bisogno sicuramente di guide turistiche esperte. Per questo motivo il Comune di Varese ha avviato un’indagine di mercato per