Trenord assume, 80 posti per sicurezza e assistenza

Informazioni e candidature tramite il sito della scoietà di trasporti lombarda

27 Febbraio 2020
Guarda anche: AperturaLavoro

Nel 2020 Trenord prevede l’ingresso in azienda di 200 figure professionali tra macchinisti, capitreno, addetti alla manutenzione e alle biglietterie, oltre a profili specializzati per l’area industriale.

Inoltre ha avviato le selezioni per assumere altre 80 nuove figure professionali per supportare i viaggiatori, gestire azioni di contrasto all’evasione del biglietto e svolgere attività di presidio a terra, in stazioni e impianti, e a bordo treno, per prevenire episodi critici e collaborare con la funzione Security nella tutela del personale, dei clienti e dei beni aziendali.

Aperta a uomini e donne, la selezione richiede ai candidati diploma di scuola media superiore, ottima conoscenza della lingua italiana, buona conoscenza dell’inglese, disponibilità a lavorare su turni e nei giorni festivi su tutto il territorio lombardo. E inoltre richiesta una buona padronanza dei più comuni strumenti digitali.

Gli 80 profili selezionati entreranno a far parte della squadra di Trenord dopo un percorso di formazione della durata di cinque settimane, durante le quali saranno fornite le competenze per svolgere attività di assistenza ai clienti e di tutela della sicurezza. Coloro che fossero interessati dovranno inviare la propria candidatura tramite il sito trenord.it nella sezione ‘Lavora con noi’. Nel 2020 Trenord prevede l’ingresso in azienda di altre 200 figure professionali tra macchinisti, capitreno, addetti alla manutenzione e alla bigliettazione oltre a profili specializzati per l’area industriale.

 

Tag:

Leggi anche:

  • La Svizzera chiude nove valichi

    Per gestire meglio l’emergenza e controllare al meglio il transito di cittadini al confine tra Italia e Canton Ticino, il governo svizzero ha imposto la chiusura di nove valichi di frontiera su tutto il territorio. A rimanere aperti, 24 ore su 24, sono le dogane di Fornasette (Luino), di Lavena
  • Via libera a cassa integrazione, stanziati 135 milioni di euro

    “Regione Lombardia ha acquisito il via libera anche dalle Parti Sociali per l’attivazione della cassa integrazione e per la cassa integrazione in deroga a favore della imprese lombarde. Il provvedimento sarà attivo con effetto retroattivo e con uno stanziamento di 135 milioni di euro”. Lo
  • Trenord cambia le corse dei treni e sanifica i convogli

    A fronte del calo di affluenza 60% – da 820mila a 350mila paseggeri in un giorno feriale – a seguito delle misure attuate per affrontare l’emergenza sanitaria, Trenord conferma il servizio effettuato la scorsa settimana con l’aggiunta di ulteriori corse sulle linee S2 e S3.
  • Camera di Commercio Varese: Garantiti Servizi Essenziali

    In questi giorni di allerta sanitaria e in coerenza con i provvedimenti adottati a livello governativo, Camera di Commercio garantisce i servizi essenziali alle imprese: «Siamo operativi – spiega il presidente, Fabio Lunghi – per le imprese varesine che, anche in questa congiuntura di