Trenord annuncia uno sciopero per lunedì 24 luglio

Qualche piccolo disagio per la giornata di lunedì in seguito allo sciopero indetto da CGIL CILS UIL

23 luglio 2017
Guarda anche: Trasporti Strade Autostrade

Lunedì 24 luglio 2017, le OO.SS. Or.S.A. Ferrovie, FILT-CGIL, FIT-CISL, UILT-UIL, FAST Ferrovie, UGL Trasporti e FAISA CISAL hanno proclamato uno sciopero dalle 9.00 alle ore 13.00 a cui potrà aderire sia il personale Trenord operante sui treni che quello preposto all’assistenza alla clientela.

Il servizio Regionale, Suburbano, Aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

Le fasce orarie di garanzia non sono interessate dallo sciopero. Viaggeranno i treni in partenza entro le ore 9.01 e con arrivo a destinazione finale entro le 10.00.

I collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna/Milano Centrale – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona”, in caso di non effettuazione dei treni, potranno essere sotituiti da autobus Point-to-Point [Senza fermate intermedie] per le sole tratte “Luino – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Milano Cadorna”.

Eventuali ripercussioni sulla circolazione saranno possibili anche dopo la conclusione dello sciopero.

Invitiamo la Clientela a prendere visione delle informazioni presenti sui monitor e a prestare attenzione agli annunci sonori diffusi nelle stazioni e a seguire la circolazione in tempo reale tramite l’App Trenord.

Tag:

Leggi anche: