Trenord annuncia il primo sciopero del 2018

Disagi e personale fermo: nella giornata di martedì 6 febbraio la prima agitazione

02 gennaio 2018
Guarda anche: LombardiaTrasporti Strade Autostrade

L’anno è appena iniziato ed ed è già stato programmato il primo sciopero da parte dell’azienda Trenord in tutta la Lombardia.

Il personale del servizio si fermerà il prossimo martedì 6 aprile. Nella giornata saranno effettuate le tratte del solo orario garantito, ovvero con partenza entro le 09:00 e partenza dopo le 18:00.

L’annuncio di questo sciopero, che resta confermato, era stato già diffuso del Ministero dei Trasporti lo scorso 22 dicembre.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese Alptransit, Brianza “sentiti i sindaci, da regione massima attenzione e un tavolo permanente”

    All’incontro, fortemente voluto dalla Vicepresidente del Consiglio Regionale Francesca Brianza, erano presenti l’Assessore ai Trasporti di Regione Lombardia Claudia Terzi ed esponenti delle Reti Ferroviarie Italiane mentre, il Presidente Fontana, era impegnato a Roma per incontrare il Ministro
  • Made in Italy, allarme latte. Fontana “Proteggere i consumatori”

     Intensificare la lotta alla contraffazione alimentare, così da tutelare l’economia lombarda e la salute. Questo il messaggio portato dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, alla 73esima Assemblea di Assolatte cui ha partecipato anche l’assessore
  • Attilio Fontana a Roma per l’incontro sull’autonomia

    Un incontro tra i vertici della Lombardia. Neil ministro per gli affari regionali, Erika Stefani, per parlare di autonomia: l’incontro di Attlio Fontana, accompagnato dall’assessore regione all’Autonomia e cultura Stefano Bruno Galli, si svolgerà presso il Dipartimento degli affari
  • La Lombardia contro bullismo e Cyberbullismo

    Unanimità per la mozione che ha riportato i temi del bullismo e del cyberbullismo all’attenzione del Consiglio Regionale. Il documento, presentato dalla Lega Nord (Monica Mazzoleni) chiede di mantenere lo stanziamento di 200mila euro nel bilancio regionale per proseguire gli interventi previsti