Trasporto ferroviario regionale. Presidente Fermi: “A settembre seduta straordinaria di Consiglio regionale”

Questa mattina il Presidente Fontana ha illustrato in Aula alcune ipotesi di modifica all’attuale assetto gestionale di Trenord

10 luglio 2018
Guarda anche: LombardiaTrasporti Strade Autostrade

Ho apprezzato molto il fatto che il Presidente Attilio Fontana sia venuto subito questa mattina in Aula a informare il Consiglio regionale sugli esiti dell’incontro avuto ieri sera con l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, in merito all’ipotesi di accordo per superare gli attuali assetti gestionali del servizio ferroviario regionale che attualmente fa capo a Trenord. Un segno di rispetto e attenzione da parte del Presidente Fontana nei confronti del parlamento regionale, che su questo tema dovrà essere coinvolto e dovrà sicuramente pronunciarsi: in accordo con i presidenti dei gruppi consiliari, abbiamo già previsto di dedicare una delle prime sedute di Consiglio regionale di settembre proprio all’ipotesi di accordo con Ferrovie dello Stato annunciata questa mattina”.

Lo sottolinea il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi, al termine della relazione del Presidente Fontana con la quale questa mattina in apertura di seduta ha informato l’Aula dell’intenzione di modificare l’attuale assetto gestionale di Trenord affidando il servizio ferroviario lombardo a due differenti imprese ferroviarie, una controllata da FNM e una da Trenitalia, con l’intento di incentivare gli investimenti e creare una sana competizione.

Tag:

Leggi anche:

  • Fontana a Roma “Trenord una priorità per lo stato”

    Il problema dei trasporti è un tema all’ordine del giorno nell’agenda del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. Assieme all’Assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi, nella giornata di mercoledì 14 novembre si è recato a Roma per
  • 7 milioni di euro per l’edilizia scolastica Varesina

    Una cifra importante è quella che arriva da Regione Lombardia, grazie al bando a favore dell’edilizia scolastica promosso durante la passata primavera. A beneficiare di questi 7 milioini di euro saranno le scuole della provincia di Varese. In particolare i fondi sono stati così distribuiti:
  • Via libera al piano per la promozione dello sport in Lombardia

    Approvate a larga maggioranza (51 voti favorevoli e 14 astenuti) le linee guida triennali per la promozione dello sport in Lombardia, in attuazione della legge regionale 26/2014. Si tratta dello strumento di programmazione attraverso il quale vengono individuati i parametri di azione
  • Persona investita sulla Milano-Varese-Porto Ceresio

    Paura attorno alle ore 18:30 sulla linea Trenord che collega Milano-Gallarate-Varese per l’investimento di una persona. “A causa dell’investimento di una persona, avvenuto nei pressi della stazione di BUSTO ARSIZIO , e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti,