Torba e Castelseprio: i Longobardi in Italia

Gite in Lombardia, tra i monumenti del FAI sabato 23 giugno dalle 14:00

14 giugno 2018
Guarda anche: Varese provincia

La Lombardia deve il suo nome al popolo germanico Longobardo, protagonista, tra il II e il VI secolo di una massiccia migrazione che cambiò per sempre il destino dei nostri territori. E quali migliori luoghi per conoscere la loro storia se non il parco archeologico di Castelseprio, che fu accampamento, borgo e luogo di profonda religiosità, e il sito di Torba che fu torre di guardia, monastero, fattoria e infine primo tra i monumenti tutelati dal FAIFondo Ambiente Italiano”? Con la nostra guida andremo alla scoperta delle origini di questo popolo e del loro contributo alla storia d’Italia.

Ritrovo
Ore 14:00 a Via Castelvecchio, Castelseprio

Quota di partecipazione
10.00€ (per i soci), 10.00€ (per i bambini fino a 12 anni), 15.00€ (per i non soci). La quota di partecipazione non include il biglietto d’ingresso al Monastero di Torba (7€ adulti, 3,50€ fino a 14 anni, gratuito per minori di 4 anni e soci Fai). Il contributo verrà raccolto dalla guida al momento della partenza.

Difficoltà: Molto facile
Dislivello: Nullo
Lunghezza: 1 km
Equipaggiamento:Scarpe comode, occhiali da sole, cappellino, acqua.

Ulteriori informazioni e iscrizione qui > https://associazione.giteinlombardia.it/gita/torba-e-castelseprio-i-longobardi-in-italia

Tag:

Leggi anche:

  • A Villa Della Porta Bozzolo la collezione di Mino Baldissera

    La dimora del FAI a due passi dal Lago Maggiore si arricchisce della collezionedi veilleuse di Mino Baldissera, imprenditore veneto che dalla fine degli anni Settanta raccoglie differenti modelli di cosiddette ‘tisaniere’, soprattutto in Italia, Svizzera e Francia. La collezione,
  • Sere Fai D’estate, il 14 giugno il quartetto di clarinetti

    In occasione di sere FAI d’estate villa Panza apre in notturna per una serata speciale: l’atmosfera calda e soffusa delle candele accoglieranno i visitatori per una aperitivo musicale tra musica classica, romantica e contemporanea. Tre performance musicali affidate ad altrettanti gruppi di
  • Il FAI cerca volontari per i beni varesini

    Il Fondo Ambiente Italiano ha diffuso un annuncio per tutti i beni nella provincia di Varese: si cercano per la stagione in arrivo nuovi volontari per le strutture di Villa Panza, Villa della Porta Bozzolo e il Monastero Di Torba. “Per arricchire il tuo tempo libero, per circondarti di
  • Villa Bozzolo apre la stagione serale con “Arte nel parco”

    La meraviglia del parco di Villa Bozzolo è completata dalla statuaria in pietra di Viggiù che decora le terrazze, il giardino segreto, il teatro verde. Una visita guidata insolita ci permetterà di identificare i soggetti e le simbologie rappresentate nelle stature del parco, e comprendere i