Tirano il freno d’emergenza del treno, caos per i pendolari

Poco dopo le 7.30 di questa mattina, qualcuno ha azionato il freno d'emergenza, scatanando il blocco dei trasporti e causando disagi ai pendolari

17 novembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarateMilanoSaronnoVarese
IMG_20151117_151420 Foto Comitato Pendolari Gallarate Milano

Definirlo un brutto scherzo sarebbe riduttivo. Soprattutto per chi ogni giorno subisce già i mille disagi della vita da pendolare.

Eppure, “ignoti hanno azionato indebitamente il freno di emergenza del treno 818 (Saronno 7:23 – Milano Cadorna 7:58) tra le stazioni di Milano Cadorna e Bovisa, causandone il blocco” come riporta il comunicato dell’azienda.

“Si tratta di un atto gravissimo e intollerabile, che ha causato disagi a migliaia di pendolari diretti alla stazione di Milano Cadorna da Varese, Como, Novara, Saronno e Malpensa: 18 treni hanno infatti registrato ritardi fino a 30 minuti, 8 sono stati soppressi”.

Trenord sta procedendo all’acquisizione delle immagini registrate dalle telecamere interne del treno e sporgerà denuncia. Si rammenta che l’illegittimo azionamento dei freni di emergenza è uno dei casi in cui si ravvisa il reato di interruzione di pubblico servizio.

Come da procedure previste in questi casi, la circolazione nell’intera tratta è stata bloccata. I passeggeri, coadiuvati dal personale Trenord, hanno così potuto scendere in piena sicurezza e raggiungere le uscite di servizio della stazione di Milano Domodossola utilizzando i marciapiedi di cui la tratta è dotata.

Durante le operazioni di ripristino del convoglio la circolazione dei treni diretti verso il centro della città è stata attestata alla stazione di Milano Bovisa; regolare la circolazione nel Passante milanese.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum