Tentata rapina con cacciavite. Presi grazie alla capigliatura “a cresta gialla” di uno dei due

Due ragazzi, 21 e 17 anni, sono stati denunciati a piede libero per tentata rapina a un locale di Varese

08 giugno 2015
Guarda anche: Varese
Poliziafoto

La Polizia di Stato ha denunciato due ragazzi, per tentata rapina ai danni di un Bar di Varese.

I due, varesini di 21 e 17 anni e già noti per precedenti specifici, ieri sera, poco prima dell’orario di chiusura sono entrati nel Bar e, mentre il diciassettenne svolgeva la funzione di “palo” l’altro ragazzo ha minacciato la titolare del bar con un grosso cacciavite intimandole la consegna dell’incasso.

Quest’ultima, presa dal panico, ha iniziato ad urlare costringendo i due malfattori a darsi alla repentina fuga. Il locale si trova in via Carcano, nella zona di Biumo Inferiore.

Immediatamente sono scattate le ricerche da parte di Carabinieri e Polizia sulla base delle descrizioni fornite dalla titolare.

La particolare capigliatura del minorenne, “a cresta gialla”, è stata determinante per gli uomini della squadra volante.

Il ragazzo, infatti, era conosciuto per altre rapine perpetrate con le stesse modalità e per le quali era già stato denunciato.

Gli agenti, pertanto, si sono recati direttamente presso la sua abitazione, dove lo hanno trovato in compagnia del complice.

Nonostante i due si fossero già cambiati, gli agenti, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato gli indumenti utilizzati per la rapina ed il grosso cacciavite.

I due non hanno potuto far altro che ammettere le loro responsabilità.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum