Teatro Franzato: il 15 novembre l’open day

Ecco la presentazione dei corsi che scatteranno il 12 gennaio

11 novembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
tingeltangel teatro franzato

 

Inizieranno martedì 12 gennaio 2016 i Laboratori di Pedagogia Teatrale della prima scuola teatrale fondata a Varese, l’Accademia Teatro Franzato, giunta alla 21^ edizione, una eccellenza nel campo della pedagogia e della formazione teatrale, riconosciuta a livello internazionale.
Domenica 15 novembre 2015 sarà possibile incontrare e conoscere i conduttori, chiedere informazioni sulle attività ed effettuare le iscrizioni dalle ore 17.30 alle ore 19 presso l’Auditorium “De Giorgi” di Via Landro 1 a Varese.

ISTITUZIONI: Il Comune di Varese è il partner istituzionale storico e costante che sostiene questo importante patrimonio culturale e pedagogico per la città e la provincia di Varese, attraverso la collaborazione con l’Assessorato alla Famiglia, alla Persona e all’Università il cui Assessore Enrico Angelini dichiara: ”Quello del Teatro Franzato è un lavoro insostituibile in termini educativi nel nostro territorio, che dà modo di coltivare l’interiorità e di far emergere la propria cifra personale; un’azione pedagogica e socioculturale concreta e visibile, i cui frutti nella comunità varesina sono evidenti“. L’Accademia ha collaborato con vari enti ed artisti internazionali (tra i quali: Programma Erasmus, Bergen, Zurigo, Belgrado, Budapest e Strasburgo).

ORGANIZZAZIONE: Presso la sede dell’Auditorium “Carolina De Giorgi” di San Fermo martedì 12 gennaio 2016 prendono il via i tre Gruppi laboratoriali: il Gruppo Bambini (dalle ore 17 alle ore 18), il Gruppo Ragazzi (dalle ore 18 alle 19.30) e il Gruppo Adulti (dalle ore 21 alle ore 23). Le iscrizioni sono aperte, per le quali bisogna telefonare al 340.7426770 o al 347.4657358 in orari pomeridiani.

DIDATTICA & PEDAGOGIA: Discipline di studio: training psicofisico, movimento scenico, teatro corporeo, dizione, voce, fonetica e fonologia, stili e tecniche di interpretazione, spazio scenico, drammaturgia, improvvisazione teatrale, coreografie, teatrodanza, scenografia, costumi, antropologia teatrale, teoria e pratica del teatro di ricerca e di sperimentazione, contemporaneo, culturale e pedagogico.
Le attività sono caratterizzate da un’impronta e da una qualità culturale che rendono l’Accademia una delle principali istituzioni di Pedagogia Teatrale italiane, oggetto di studio in vari ambiti accademici europei e un riferimento ormai radicato della vita teatrale nel nostro territorio. L’Accademia Teatro Franzato è dal 1995 un Istituto di Cultura Teatrale, qualificato e riconosciuto, che si articolata in Associazione Culturale, Scuola di Pedagogia Teatrale, Produzione di Spettacoli, Sistema didattico-pedagogico, svolgendo innumerevoli programmi, interventi, conduzioni, consulenze, dalle Scuole dell’Infanzia alle Università italiane ed europee, con un insieme di stili, tecniche e poetiche che attingono ai più importanti modelli del teatro contemporaneo mondiale, collaborando con svariati artisti internazionali. Diverse migliaia gli allievi di ogni età che dal 1989 (anno di inizio attività didattiche, sempre per il Comune di Varese) hanno partecipato alle attività pedagogiche condotte da Paolo Franzato (del quale ricorrono i trent’anni di carriera teatrale) e tra questi c’è chi svolge anche professionalmente l’attività sul territorio nazionale. Il lavoro di allenamento e apprendimento delle tecniche confluirà poi, per ogni gruppo, sul lavoro di preparazione del relativo spettacolo, che confluirà nella 21^ edizione del festival Teatro & Territorio.

CONDUTTORI: Paolo Franzato, Marco Rodio. Il fondatore e direttore culturale – pedagogico Paolo Franzato è regista, pedagogo, psicodrammatista, tra i principali esponenti italiani di Pedagogia Teatrale, dal 1985 svolge professionalmente l’intensa attività pedagogica e numerosi spettacoli. Ha studiato e lavorato con i più grandi artisti dello spettacolo internazionale, quali Eugenio Barba, Pina Bausch, Maurice Bejart, Carolyn Carlson, Jerzy Grotowski, Lindsay Kemp, Johann Kresnik, Yves Lebreton, Susanne Linke, Judith Malina, Marcel Marceau, Kazuo Ohno. Varie le pubblicazioni editoriali e le tesi di laurea svolte sul suo lavoro. Ha insegnato per diversi enti ed Università italiane ed europee. E’ Direttore Artistico di due festival teatrali.
Marco Rodio è attore, danzatore, coreografo, collabora con varie compagnie sia teatrali sia di danza del territorio lombardo, formatosi all’Accademia Teatro Franzato, è stato interprete di svariati spettacoli diretti da Paolo (tra i quali “Mia x sempre”, “M1K”, “Le nuvole”, “Molto rumore per nulla”, “I linguaggi dell’amore”, “Io n’esco!”, “Dio”, “Tingeltangel”) fino a diventarne suo assistente alla regia e alla pedagogia. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Attore Culturale.

WORKSHOP & COLLABORAZIONI 2016: Federica Domestici & Laura Zeolla.

Per informazioni e iscrizioni: tel. 340.7426770 oppure 347.4657358 (orari pomeridiani)
www.franzato.it
www.facebook.com/TeatroFranzato
https://twitter.com/TeatroFranzato
www.linkedin.com/in/TeatroFranzato
www.google.com/+PaoloFranzato

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale