Sumirago, Cortometraggio tra le colline

Inizia la 1^ edizione del Festival Internazionale del Cortometraggio a Sumirago , in programma nella Villa Comunale settecentesca nei giorni 21 e 22 Settembre. 16 i corti in concorso provenienti da tutta Italia e dall’estero

12 settembre 2018
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese provincia

Protagonista indiscusso del Festival è il cortometraggio che col suo linguaggio diretto e sorprendente, riesce a rievocare emozioni intense poiché immediate. “Vogliamo promuovere la cultura del cinema nel nostro territorio con questo evento importante – ha spiegato il vicesindaco Yvonne Beccegato – poiché riteniamo che solo i corti possano, non solo suscitare sensazioni di trepidazione istantanea, ma riescano anche a far riflettere sul messaggio vero e profondo del regista che solo con questo linguaggio riesce ad esternare la sua indole artistica. Un altro obiettivo è  valorizzare il territorio . Per questo è stato realizzato un corto sulle bellezze del nostro territorio, che verrà presentato in anteprima durante l’evento”. Alla presentazione alla stampa dell’evento erano presenti, oltre al vicesindaco Beccegato, anche Maurizio Albè della compagnia teatrale I Legnanesi e voce narrante del corto e Alessandro Pozzi, appassionato di vespe storiche e tra i protagonisti dell’opera. “Abbiamo davvero tantissime bellezze da scoprire e da mostrare – ha dichiarato Pozzi – a volte però nemmeno i cittadini della nostra zona le conoscono”.

I cortometraggi in gara saranno 16, selezionati tra i 180 arrivati da svariate nazioni. Saranno proiettati nelle serate di venerdì 21 e sabato 22 Settembre presso la Sala “Dal Bello” ubicata nel Comune di Sumirago. Per poter assistere alle proiezioni è necessario registrarsi gratuitamente sul sito www.sumiragoincorto.it.

Tre i premi omaggiati nel Festival, grazie alla generosità dell’Azienda metalmeccanica Varesina Stampi, presente nel territorio.

La giuria sarà composta da professionisti del settore con la presenza di Antonio Rotundo fotografo,              Checchin Riccardo tecnico televisivo , Raul Stilo attore , Sara Macchi attrice , Riccardo Silvestri regista .

Presenterà la serata l’attore Stefano Chiodaroli . Saremo accompagnati dalla presenza di Riccardo Miniggio (del duo Ric & Gian).

Tag:

Leggi anche:

  • Il Festival del Cinema Povero è pronto al gran finale

    Le iscrizioni al Festival si sono concluse il 15 Agosto con la partecipazione totale di 178 film ricevuti, di cui 98 Italiani e 80 Stranieri. Di questi, 17 sono documentari, 14 film d’animazione, 19 film di oltre 20 minuti, 68 fiction italiane e 60 fiction straniere. I film makers che hanno
  • Il B.A. Film Festival alla Biennale del Cinema di Venezia

    Il pubblico di spettatori curiosi e di cinefili, ormai affezionato alla settimana del festival, troverà un programma ricco e variegato, con anteprime, presentazioni, Masterclass e soprattutto incontri con i protagonisti del mondo del cinema. Ospiti in Laguna della Fondazione Ente dello Spettacolo,
  • Sumirago, motocarro esce di strada

    Domenica 17 giugno, alle ore 8:30, i vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo, sono intervenuti nel comune di Sumirago (VA), in via Serena, per incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento il conducente di un motocarro ha perso il controllo del veicolo finendo fuori
  • Ligabue a Busto Arsizio per il BAFF

    Gli organizzatori iniziano a svelare i nomi dei primi partecipanti alla sedicesima edizione del BAFF, il Busto Arsizio Film Festival. La manifestazione avrà luogo dal 5 al 12 maggio e come rivela il direttore artistico Steve Della Casa “A inaugurare il festival sarà uno dei dieci personaggi