“Stop al femminicidio. Ora basta!”. Gallarate contro la violenza sulle donne

La serata si svolgerà mercoledì 25 novembre alle 21 al Teatro del Popolo

19 novembre 2015
Guarda anche: Gallarate
Violenza

Si terrà mercoledì 25 novembre alle 21, al Teatro del Popolo,
l’iniziativa “Stop al femminicidio – Ora basta!”. La serata prevede come momento principale la messa in scena di “Suona solo per me”, pièce portata a Gallarate dall’Agenzia Sound Power
Service. 

Organizza l’appuntamento la Consulta per la Parità e le Pari Opportunità di Gallarate, col patrocinio dei Comuni di Legnano e Busto Arsizio, in collaborazione con Soroptimist International – Club Busto Arsizio Ticino Olona e con il Comune di Gallarate.

“Quello del femminicidio – spiega la presidentessa della Consulta, Cristina Boracchi – resta purtroppo un argomento di grande attualità e per questo torniamo a parlarne. Oltre allo spettacolo, il
programma comprende un confronto col pubblico tenuto direttamente dalla compagnia teatrale e un momento riservato alla Consulta, ormai riconosciuta e apprezzata anche oltre i confini cittadini, in particolare al portale www.pariopportunitagallarate.it”.

“Il sito – precisa l’assessora alla Partecipazione Democratica, Cinzia Colombo – contiene informazioni utili su diverse aree tematiche, dalla dislocazione sul territorio dei centri antiviolenza
al rapporto tra lavoro e maternità. Recentemente è stato migliorato con la possibilità di inviare newsletter. E’ inoltre attiva la pagina facebook “Consulta Pari Opportunità Gallarate'”.

“Suona solo per me” è la storia di una visita inaspettata: 4 studenti di liceo bussano alla porta di una loro professoressa in occasione del suo compleanno. L’atmosfera da allegra e divertente diventa sempre più cupa. I personaggi dimostrano la loro determinazione nel perseguire i rispettivi scopi, nobili o meschini che siano, anche attraverso la degenerazione della violenza. Le loro azioni finiscono col suscitare una riflessione sull’umanità, in particolare su fenomeni come la violenza sulle donne e sul bullismo.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo