Spostamenti tra le regioni, Lombardia e Piemonte potrebbero rimanere chiuse altre 2 settimane

Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia “Aspettiamo dati giovedì”

26 Maggio 2020
Guarda anche: Lombardia

Spostamenti tra regioni, “per spostamenti aspettiamo i dati di giovedì”. In merito agli eventuali spostamenti extraregionali, “in termini generali si è ritenuto opportuno attendere quantomeno il flusso dei dati fino a giovedì per effettuare valutazioni più circostanziate”. È quanto si legge nella nota congiunta del ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia e del presidente della Regione Attilio Fontana, diffusa al termine dell’incontro che si è tenuto a Palazzo Lombardia.

Non tutte le regioni quindi potrebbero avere il via libera a partire dal 3 giugno: la Lombardia, ma anche il Piemonte e forse l’Emilia-Romagna potrebbero decidere di far slittare la riapertura di una o addirittura due settimane. Il motivo è dovuto all’alto numero di contagi presenti soprattutto nel nord-ovest. I dati fondamentali per stabilire se potranno essere autorizzati o meno gli spostamenti arriveranno il 29 maggio. Poi gli esperti nell’arco di qualche giorno dovrebbero valutare l’andamento della curva e solo allora si riunirà il governo: è probabile che la decisione arrivi tra l’1 e il 2 giugno.

Lombardia, Piemonte e forse anche Emilia-Romagna rischiano dunque di rimanere chiuse ancora per una settimana o forse due dopo il 3 giugno. La decisione non è ancora stata definitivamente presa, ma è nell’aria a causa delle proteste di alcuni governatori che sarebbero pronti, in caso contrario, a mettere in quarantena chi arriverà da quelle zone. Le linee guida nelle regioni del Nord-ovest, quindi, potrebbero essere diverse rispetto a quelle seguite nel resto d’Italia.

Tag:

Leggi anche:

  • Trasporto pubblico, Fontana “Nella nostra proposta punti imprescindibili”

    “Le Regioni hanno condiviso le ‘linee guida’, punti essenziali e imprescindibili per cercare di garantire il servizio di trasporto”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia al termine della Conferenza delle Regioni del pomeriggio del 31 agosto e in vista della Conferenza
  • Arriva il progetto INSUBRIPARKSTURISMO.EU

    Giovedì’ 06 agosto 2020 si è tenuta presso la sede della Camera di Commercio di Varese l’evento di presentazione della piattaforma INSUBRIPARKSTURISMO. EU Erano presenti, occasione speciale, i Presidenti dei tre parchi insubrici : GIUSEPPE BARRA – Presidente Parco Regionale
  • ATS Nuove modalità organizzative per l’esecuzione dei tamponi per COVID19

    Il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria di ATS Insubria comunica che, a seguito di specifica indicazione regionale, da Lunedì 3 Agosto, l’esecuzione dei tamponi nasofaringei per COVID19 è passata in carico agli Ospedali provinciali (ASST Lariana, ASST Sette Laghi, ASST Valle
  • Campagna antiabbandono animale, presentato al Pirellone il video “La mia vacanza sei tu”

    “L’abbandono animale è una piaga sociale. Regione Lombardia in prima linea con misure molto efficaci ma c’è ancora tanto da fare”. Così Emanuele Monti (Lega), Gianluca Comazzi (Forza Italia) e Isabella Tovaglieri (Lega), rispettivamente Presidente della Commissione Sanità e Politiche