Spara a un picchio rosso. Cacciatore nei guai

L'uomo è stato colto in flagrante dalla Sezione Faunistica della Polizia Provinciale, dopo aver colpito l'uccello che fa parte di una specie protetta

05 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
Picchiorosso

Oggi, nelle prime ore del mattino, durante il controllo dell’attività venatoria da appostamento fisso (in questo periodo stanno passando molti Tordi Bottacci), tra la Valganna e la Valmarchirolo, gli agenti della sezione faunistica della Polizia provinciale, anche in veste di Polizia giudiziaria, hanno colto in flagranza di reato un cacciatore che, oltre alle specie cacciabili, aveva abbattuto anche un esemplare di una specie molto rara: il picchio rosso maggiore (Dendrocopos major).

Si tratta di un uccello utile all’agricoltura perché distrugge gli insetti ed, in particolare, i tarli dannosi alle piante, incluso, peraltro, in un elenco di specie considerate superprotette.

Oltre al sequestro di armi e fauna abbattuta, il cacciatore è stato, pertanto, denunciato, a norma della Legge 157 del 1992 in materia di antibracconaggio, alla competente Procura della Repubblica.

“La sezione faunistica della Polizia Provinciale, cui va il mio più sincero ringraziamento per il grande senso di attaccamento all’ente di cui sta dando prova in questa delicata fase di trasformazione della Provincia – dichiara il consigliere provinciale delegato Fabrizio Mirabelli – controlla, quotidianamente, le attività strettamente collegate alla caccia ed alla pesca. Ciò consente di prevenire e, come dimostra anche il caso odierno, di reprimere gli atti di bracconaggio che, purtroppo, sono ancora assai frequenti e arrecano un danno enorme all’equilibrio della natura”.

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che