Spaccio tra i giovani di Varese. Un arresto nel “Firmamento”. GUARDA IL VIDEO

La Squadra Mobile ha dato il via al monitoraggio e quindi al contrasto dello spaccio di droga in centro

16 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
2016-02-16 16.09.39

Nelle prime ore di del giorno 9 febbraio, personale della Sezione Antidroga della  Squadra Mobile della Questura di Varese ha predisposto un servizio finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti tra gli ambienti giovanili.

Particolare attenzione è stata dedicata al cosiddetto “FIRMAMENTO” (passaggio pedonale che collega la centralissima via Morosini a via Como), punto di incontro di numerosi studenti che  lì sostano o transitano prima di fare ingresso presso i rispettivi plessi scolastici.

Durante il monitoraggio infatti, personale della locale Squadra Mobile ha, da subito notato degli strani movimenti, ma soprattutto la presenza di individui che tutto sembravano, fuorchè studenti.

In particolare uno di questi, è stato avvicinato da una giovane studentessa, poi risultata minorenne, e le ha ceduto dietro corrispettivo, una dose di marijuana. Comprovata dunque la condotta illecita, gli agenti della Squadra Mobile sono intervenuti per porre immediatamente fine all’attività del giovane spacciatore, procedendo all’arresto in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti.

Dal successivo controllo sono state sequestrate una decina di dosi di marjuana che il giovane aveva occultato in un anfratto li vicino.

L’attività ha inoltre permesso di denunciare per la cessione di sostanze stupefacenti a giovani studenti, anche un secondo soggetto, giunto sul posto in compagnia dell’arrestato, trovato in possesso altro quantitativo di marijuana, certamente non compatibile ad un uso personale.

Tag:

Leggi anche: