Spacciava sul treno ai ragazzini: denunciato diciottenne

L'attività si concentrava sulla linea Nord Laveno-Varese. Il pusher vendeva anche a credito, dando fino a 30 giorni per sanare il debito

07 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
Polfer

Lo scorso venerdì, il personale del Posto Polfer di Varese ha denunciato un ragazzo italiano, diciottenne, nato in provincia di Varese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I poliziotti dopo aver ricevuto diverse segnalazioni su una presunta attività di spaccio a bordo treno, lungo la linea Laveno – Varese, che coinvolgeva soprattutto gli studenti diretti al polo scolastico di Varese Casbeno, hanno predisposto mirati servizi di osservazione in borghese, confondendosi tra i pendolari della mattina e, così, hanno notato una ragazza che entrava e usciva dai bagni del convoglio, guardandosi intorno con fare circospetto. 

Sottoposta a controllo, la minore è stata trovata in possesso di circa 2 grammi di hashish, acquistati sul treno, secondo quanto ha affermato lei stessa, da un suo amico. La ragazza, inoltre, ha precisato che il fornitore, appena maggiorenne, vendeva droga ai più giovani senza prendere soldi in cambio, ma dando loro 30 giorni per sanare il debito.

Gli agenti si sono recati immediatamente sotto casa del giovane spacciatore, e, dopo un breve appostamento, sono riusciti ad intercettarlo e a perquisirlo. Nelle tasche gli hanno trovato 110 euro in banconote di piccolo taglio, presumibile provento dell’attività illecita, e a casa circa 10 grammi di hashish, simili per tipo e qualità allo stupefacente sequestrato alla minore.
Il giovane è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria per i reati su indicati.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare