Sosta selvaggia in piazza della Motta. Conte: “Il Comune deve intervenire subito”

Il vicecapogruppo del Pd Luca Conte chiede all'amministrazione di perseguire la sosta abusiva

05 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
Sosta

La sosta selvaggia è un problema che affligge il centro di Varese da sempre. Ormai non solo la sera, ma anche di giorno.

Questa la denuncia del vicecapogruppo del Pd Luca Conte, il quale chiede che il Comune intervenga nel comparto di piazza della Motta, dove il “caos” si registra ad ogni ora del giorno.

“Quasi quotidianamente passo da piazza della Motta, uno dei luoghi più storici e cari ai varesini – spiega Conte – e ogni giorno noto le decine di auto parcheggiate in divieto di sosta ad ogni ora del giorno. Ve ne sono al mattino e alla sera. Al pomeriggio e all’ora di pranzo”.

E quindi un appello all’assessore a Sicurezza e Polizia Locale Carlo Piatti per un intervento.
“Chiedo una maggiore vigilanza sulla zona, affinché si perda presto questa cattiva abitudine”.

Tag:

Leggi anche: