Solidarietà Nazionale soddisfatta per la raccolta di Busto

L'associazione prosegue nella donazione di alimentari agli italiani in difficoltà: prossima tappa a Solbiate Arno

08 ottobre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
solidarietà nazionale

In occasione dello scorso fine settimana i volontari SN della Provincia di Varese, congiuntamente con tante altre rappresentanze dell’Associazione
dislocate su tutto il territorio nazionale, hanno svolto presso il punto vendita LD di Busto Arsizio un partecipato appuntamento di raccolta. Il volontario Russo Federico afferma: <<Come del resto ad ogni uscita pubblica non possiamo che ritenerci soddisfatti: in due giornate abbiamo riempito
abbondantemente tre carrelli di donazioni (generi alimentari e di primo conforto). Riconosciuto ed elogiato il nostro esclusivo impegno a favore
delle famiglie italiane in difficoltà: nel campo delle associazioni solidaristiche, impegnate per la maggiore in iniziative dalle finalità fin
troppo “etereogenee” siamo una vera e propria rarità. A giorni quanto raccolto costituirà il contenuto di 16 pacchi che consegneremo ad
altrettante famiglie nostre connazionali in difficoltà residenti a Saronno, Varese e Busto Arsizio. Siamo molto orgogliosi della nostra attività: partita da agosto 2014, svolti finora 20 banchetti di raccolta all’interno o in prossimità di diversi esercizi commerciali della provincia, raccolti e distribuiti finora ai nostri assistiti 3 quintali di pasta, 100 kg di tonno, 1 quintale di scatolame, 1200 litri di latte, 800 kg di zucchero, 300 kg di riso, 360 kg di farina, 100 kg di marmellata, 160 litri di olio, 180 confezioni di biscotti, 200 confezioni di caffè, 500 kg di passata di pomodoro, 170 confezioni di brioches, Italiani disoccupati, anziani,
disabili, dimenticati dalle Istituzioni >>.

Solidarietà Nazionale Provincia di Varese intende inoltre rendere noto un importante evento che avrà luogo durante tutta la giornata di sabato 10
ottobre presso il Du Bai Bar di Solbiate Arno. Russo conclude: <<Grazie al recente rapporto di collaborazione instaurato con Riccardo Croce, titolare del Du Bai Bar sabato prossimo dalla mattina fino a chiusura effettueremo una raccolta alimentare e di generi di primo conforto (pasta, biscotti,
scatolame, farina, latte, zucchero, marmellata, prodotti per l’igiene, detersivi, alimenti per neonati, pannolini, abiti uomo/donna/bambino in
buono stato) da destinare a famiglie italiane in difficoltà del territorio, dotando inoltre il locale di due contenitori per la raccolta continua denominati “i bauli della solidarietà” accessibili per le donazioni da sabato in poi durante tutti gli orari di apertura >>.

Tag:

Leggi anche:

  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone
  • Torna la Basket Fest: il 15 luglio tutti in piazza Monte Grappa

    Sabato 15 luglio il centro di Varese ospiterà la #VareseBasketFest 2k17. In piazza Monte Grappa, dalle 10.30 alle 24, si svolgerà il classico torneo di basket 3vs3 (Senior maschile e femminile, Under e Minibasket) organizzato dalla Pallacanestro Vareseinsieme al Comune di Varese, al Trust “Il
  • Fondazione Piatti Bike tour 2017: pedala con noi e diventa ambasciatore dell’inclusione sociale

    Fondazione Renato Piatti onlus, grazie al supporto organizzativo della Società Ciclistica Alfredo Binda, presenta la 3° edizione del Fondazione Piatti Bike Tour: un evento non competitivo dedicato agli amanti del ciclismo che vogliono misurarsi su un percorso costruito collegando 6 centri di