Silvio Berlusconi ricoverato per scompenso cardiaco

Il leader di Forza Italia è stato ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano

07 giugno 2016
Guarda anche: ItaliaPolitica
Berlusconi

Silvio Berlusconi è stato ricoverato intorno alle 9.30 di questa mattina all’ospedale San Raffaele di Milano per uno scompenso cardiaco.

Sono in corso presso la struttura ospedaliera tutti i controlli del caso per valutare la reale entità del problema, molto probabilmente causato dallo stress che il Cavaliere ha accumulato durante la campagna elettorale per le elezioni amministrative dello scorso 5 giugno.

Dall’ospedale fanno sapere che “un episodio di scompenso cardiaco ha reso necessario il ricovero del presidente Silvio Berlusconi”. Fonti vicine al Cavaliere riferiscono tuttavia che l’episodio “non è grave”.

Il leader di Forza Italia è assistito dal suo medico personale Alberto Zangrillo.

Tag:

Leggi anche: