Si suicidò dopo aver subito abusi sessuali. Condannata la suora molestatrice

La religiosa è stata riconosciuta colpevole di abusi nei confronti della ragazzi, quando era ancora minorenne, che si tolse la vita a 26 anni

11 dicembre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
violenza-bambini-1

Si suicidò anni dopo aver subito abusi sessuali da una suora. E ieri, finalmente, anche se troppo tardi, ha avuto giustizia. 

Maria Angela Farè, la suora accusata delle molestie, è stata riconosciuta colpevole e condannata a tre anni e sei mesi di reclusione dal Tribunale di Busto Arsizio.

La religiosa dovrà anche versare 50.000 euro di risarcimento alla famiglia della vittima, che si tolse la vita all’età di 26 anni, che si è costituita parte civile.

La ragazza subì gli abusi quando era ancora minorenne, ma non avrebbe mai superato il trauma.

Tag:

Leggi anche: