Scuola lavoro, oggi a Villa Recalcati i primi progetti

Questa mattina a Villa Recalcati si è riunito il tavolo unico provinciale scuola formazione e lavoro

01 giugno 2018
Guarda anche: Scuola e IstruzioneVarese Città

Questa mattina a Villa Recalcati si è riunito ufficialmente per la prima volta il Tavolo unico provinciale Scuola Formazione Lavoro, che ha come obiettivo quello di fare rete fra le istituzioni e gli operatori socio economici del territorio per costruire un’offerta formativa all’avanguardia e che possa fare incontrare le esigenze di ragazzi, famiglie e imprese. Al tavolo, presieduto dal Consigliere provinciale all’Istruzione Paolo Bertocchi, erano presenti Claudio Merletti dell’Ufficio scolastico provinciale, i segretari generali di Cgil Umberto Colombo, Cisl Adria Bartolich e Uil Antonio Massafra e i rappresentanti di Camera di commercio, Confartigianato, Confesercenti, Uniascom, Coldiretti, Univa, i referenti degli enti di formazione e delle università Liuc e Insubria.

«L’esordio del Tavolo è stato molto positivo – ha dichiarato il Consigliere Bertocchi – grazie ai contributi dei due atenei abbiamo iniziato a lavorare sugli scenari futuri di medio termine degli sviluppi economici del nostro territorio. C’è una piena comunanza di intenti tra tutti i soggetti per riuscire a fare rete e sistema. E’ questa la direzione giusta per costruire un’offerta scolastica all’altezza dei sogni dei nostri studenti e delle aspettative delle famiglie e delle richieste delle imprese. A breve Regione Lombardia emanerà le linee guida per l’offerta formativa per l’anno scolastico 2019-2020. I lavori del Tavolo saranno preziosi per costruire la delibera provinciale che faremo nel prossimo autunno».

Tag:

Leggi anche: