Sciopero Nazionale Trenord 25 novembre 2016

Grande sciopero per la giornata di venerdì 25 novembre, dalle 00:01 alle 21:00, previste solo le fasce garantite

23 novembre 2016
Guarda anche: Lombardia
Trenord

L’azienda di trasporti Trenord annuncia viaggiatori uno sciopero dei mezzi per la giornata di venerdì “e organizzazioni sindacali: CUB Trasporti; SGB Sindacato Generale di Base; l’USB Lavoro Privato Trasporti e il CAT Coordinamento Autorganizzato Trasporti hanno proclamato uno Sciopero Nazionale che coinvolge il settore del trasporto ferroviario. All’agitazione sindacale potrà aderire il personale appartenente al Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e TRENORD, pertanto i treni Regionali, Suburbani e la lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.”.

Sono previste le fasce orarie di garanzia, ovvero i treni che hanno partenza tra le 6:00 e le 9:00 e tra le 18:00 e le 21:00. Sul sito di Trenord nella sezione “Avvisi” viene anche specificato “Saranno possibili ripercussioni anche dopo la conclusione dello sciopero.”.

Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna/Milano Centrale – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona” per i quali, in caso di non effettuazione del treno, sono previste corse autobus sostitutive per le sole tratte “Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto” [senza fermate intermedie] e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona” [senza fermate intermedie].

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord, ritardi e disagi annunciati fino al 31 ottobre

    Questa volta niente sorprese, i disagi vengono annunciati per tempo dall’azienda Trenord che per motivi di lavoro parla di “ritardi generalizzati di almeno 5 minuti” su tutte le linee. I passeggeri però denunciano una situazione “insostenibile”, con ritardi ben oltre
  • Trenord “Il treno conviene, anche all’ambiente”

    Nel 2017 in Lombardia sono state risparmiate 920mila tonnellate di emissioni di CO2 grazie a oltre 200 milioni di passeggeri che hanno evitato l’auto e viaggiato in treno con Trenord: l’equivalente delle emissioni prodotte da una città di oltre 150mila abitanti. È quanto emerge dal
  • Trenord, abbonamenti scontati nel mese di ottobre

    Nel mese di LUGLIO 2018 i treni delle sotto elencate direttrici del Servizio ferroviario regionale non hanno rispettato lo standard di affidabilità previsto dal Contratto di Servizio. Gli abbonati di queste direttrici potranno pertanto acquistare l’abbonamento mensile di OTTOBRE
  • Fontana “Da Ottobre nuovi treni sulle linee ferroviarie”

    Nove treni gia’ dal prossimo mese di ottobre e 25 nel corso del 2019. Passaggio alla Lombardia di 20 addetti tra macchinisti e personale di bordo sempre a partire dal mese di ottobre. E’ questa la proposta formulata da Ferrovie dello Stato a Regione Lombardia nell’ambito