Sciopero generale a giugno, a rischio i treni di Trenord

Lo sciopero avrà inizio alle 22:00 di giovedì 7 luglio e coinvolgerà sia il trasporto di Trenord che i mezzi pubblici della linea di Milano

05 giugno 2018
Guarda anche: Trasporti Strade Autostrade

Il primo sciopero del mese di giugno, indetto dai sindacati Club Trasporti e Usb Lavoro privato è stato organizzato tra le giornate di giovedì 7 e venerdì 8 giugno, per la durata di 24 ore. Ad essere interessati dallo sciopero saranno solamente i mezzi su rotaia dell’azienda Trenord.

La nota dell’azienda diffusa in questi giorni precisa “Durante lo sciopero i servizi regionali, suburbani e aeroportuali potranno subire ritardi, variazioni e cancellazioni. In caso di cancellazione delle corse, previsti autobus sostitutivi no-stop per il solo servizio aeroportuale Malpensa Express sulle tratte Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Bellinzona”.

Lo sciopero avrà inizio alle 22 di giovedì 7 giugno e pertanto non interessa le fasce orarie di garanzia e quindi, come precisa ancora Trenord Viaggeranno tutti i treni in partenza entro le ore 22.00 di giovedì 7 giugno e con arrivo a destinazione finale entro le ore 23.00. Sono possibili ripercussioni anche dopo la conclusione dello sciopero”.

Tag:

Leggi anche:

  • Trenord “Il treno conviene, anche all’ambiente”

    Nel 2017 in Lombardia sono state risparmiate 920mila tonnellate di emissioni di CO2 grazie a oltre 200 milioni di passeggeri che hanno evitato l’auto e viaggiato in treno con Trenord: l’equivalente delle emissioni prodotte da una città di oltre 150mila abitanti. È quanto emerge dal
  • Trenord, abbonamenti scontati nel mese di ottobre

    Nel mese di LUGLIO 2018 i treni delle sotto elencate direttrici del Servizio ferroviario regionale non hanno rispettato lo standard di affidabilità previsto dal Contratto di Servizio. Gli abbonati di queste direttrici potranno pertanto acquistare l’abbonamento mensile di OTTOBRE
  • Fontana “Da Ottobre nuovi treni sulle linee ferroviarie”

    Nove treni gia’ dal prossimo mese di ottobre e 25 nel corso del 2019. Passaggio alla Lombardia di 20 addetti tra macchinisti e personale di bordo sempre a partire dal mese di ottobre. E’ questa la proposta formulata da Ferrovie dello Stato a Regione Lombardia nell’ambito
  • Trenord, tariffe invariati per i biglietti ferroviari

    A seguito di quanto apparso sugli organi di informazione in merito alle nuove tariffe IVOL (Io Viaggio Ovunque in Lombardia) e IVOP (Io Viaggio Ovunque in Provincia), che entrano in vigore a partire dal 1 settembre, Trenord precisa che la Delibera della Giunta di Regione Lombardia n°XI/335 del 10