“Scatti di Futura Bellezza”. Per costruire la Varese di domani con Davide Galimberti

Il concorso fotografico è stato ideato al comitato ''Vinciamo per Varese'' a sostegno del candidato alle primarie di centrosinistra che si svolgeranno il 13 dicembre

17 novembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
Concorso scatti

Si chiama “Scatti di Futura Bellezza” il concorso fotografico rivolto ai giovani tra i 16 e i 35 anni lanciato oggi da Davide Galimberti, candidato alle primarie del 13 dicembre. Galimberti lo ha ideato insieme ai ragazzi che fanno parte del suo comitato “Vinciamo per Varese” e lo ha proposto dalle pagine dei social per coinvolgere la città, e soprattutto i giovani, in un grande “scatto fotografico” che contribuisca a stimolare il rilancio della Varese del futuro.

L’idea è semplice ma innovativa: si chiede ai giovani di scattare, con qualsiasi tipo di apparecchiatura digitale (fotocamere reflex, fotocamere bridge, fotocamere compatte, tablet, cellulari ecc), una o più foto di un luogo, un palazzo o una zona della città di Varese che secondo ciascun partecipante necessita di un’immediata valorizzazione da parte della futura amministrazione comunale. Insieme alla fotografia poi viene data la possibilità al partecipante di aggiungere una idea di come si sogna che quel luogo venga sfruttato. In sostanza si chiede come il giovane immagina che quel posto possa diventare in futuro. Da qui l’idea del nome del concorso: “Scatti di futura bellezza”. Una bellezza che Varese, città splendida, deve perseguire in tutti i settori prestando maggiore cura nella riqualificazione di spazi ormai dimenticati.

“Quindi oltre alle foto, spazio alle idee – dichiara Davide Galimberti – dagli hub ai coworking, da nuove aule studio a spazi per artisti o per la cultura, ci aspettiamo una gran numero di proposte da parte dei ragazzi che siamo sicuri hanno voglia di essere coinvolti. Il target individuato infatti sono i più giovani perché da loro pensiamo possano arrivare idee innovative per dare, oltre alla cura degli spazi, spunti per far risorgere Varese. Abbiamo bisogno che i più giovani si appassionino alla partecipazione per costruire tutti insieme la Varese del domani”.

Sul sito davidegalimberti.it è possibile scaricare il regolamento del concorso. Le fotografie dovranno essere spedite via e-mail entro il 6 dicembre 2015 all’indirizzo: scattidifuturabellezza@gmail.com. Il 9 dicembre poi si terrà l’esposizione delle foto dei finalisti e si decreterà il vincitore.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo