Saronno: vandalizzato il liceo Grassi

Graffiti sull'asfalto, a fuoco l'auto dell'ex sindaco Gilli che si sfoga su Facebook

15 marzo 2016
Guarda anche: Saronno
Vigilifuoco

Preoccupante atto di vandalismo, nella tarda serata di ieri, di fronte al liceo Grassi di Saronno.

In via Croce, infatti, sono comparse alcune scritte ingiuriose dirette anche al dirigente scolastico sull’asfalto prospiciente all’ingresso dell’istituto, mentre sono stati dati alle fiamme alcuni sacchi della spazzatura: il fuoco si è rapidamente propagato sino a coinvolgere l’auto dell’ex sindaco Pierluigi Gilli lì parcheggiata. Carabinieri e Vigili del Fuoco sono prontamente intervenuti dopo la segnalazione dei residenti.
Lo stesso Gilli ha lasciato al proprio profilo Facebook un amaro commento: “Proprio una buona notte… Qualche deficiente ha pensato bene, un’ora fa, di dare fuoco ai sacchi dei rifiuti fuori dal Liceo Scientifico G.B. Grassi, provocando un bell’incendio, in cui è stata coinvolta con seri danni anche un’autovettura di proprietà della mia famiglia, lì parcheggiata. Per fortuna, un vicino ha subito chiamato i Vigili del Fuoco, io i Carabinieri. Una volgare scritta in vernice spray sull’asfalto, frase minatoria indirizzata al Preside del Liceo. Vado a dormire con la serena certezza di abitare in una città sicura come un fortino blindato: abbiamo un’amministrazione che presidia la nostra tranquillità, che tutela la nostra salute dai carciofi illegali, che sequestra i fiori di cingalesi ambulanti privi di licenza…. Che sceriffi, capaci ed efficienti! Le manifestazioni, le occupazioni, la microcriminalità, lo spaccio – e mettiamoci pure gli incendi dolosi – sono pinzillacchere di poco conto; il sindaco “staffato”, leghista convinto e autore di grandi promesse, veglia su di noi. Tutti a letto dopo Carosello, tranquilli e beati. Povera Saronno!”

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della