Saronno, l’assessorato alla Cultura non collabora alla Giornata della Memoria

Dura replica delle associazioni che procederanno ugualmente all'organizzazione degli eventi per il 27 gennaio

29 dicembre 2015
Guarda anche: Saronno
Auschwitz

Il 27 gennaio 1945 è stato liberato il campo di concentramento di Auschwitz.

Il Consiglio delle Nazioni Unite, con risoluzione 60/7 del 2005, ha scelto questa data come giorno mondiale della memoria per commemorare
le vittime dell’olocausto e della deportazione politica e razziale.

La legislazione italiana lo prevedeva già dal 2001.

Tutte le Amministrazioni che si sono avvicendate a Saronno hanno sempre collaborato con le associazioni cittadine per organizzare, in questa data, momenti di informazione e riflessione.

Anche quest’anno era iniziato il lavoro di programmazione delle iniziative, bruscamente interrotto dalla seguente comunicazione:

“In riferimento alle proposte per il Giorno della Memoria 2016 presentate dalle associazioni da voi rappresentate in occasione dell’incontro con l’Assessore Castelli, tenutosi giovedì 3 dicembre u.s., comunico, su precisa disposizione dell’assessore Castelli che ci legge in copia, che l’Amministrazione Comunale non intende offrire la collaborazione del Comune all’organizzazione degli eventi da voi proposti. Se lo desiderate potrete avanzare una formale richiesta di
patrocinio che l’Amministrazione si riserverà di esaminare ed eventualmente concederà”.

Esprimiamo ovviamente amarezza e delusione nell’apprendere quanto sopra, che segna una forte discontinuità con il passato.

Si procederà comunque nell’organizzazione degli eventi per questa importante ricorrenza e senza chiedere il patrocinio a questa amministrazione.

ANPI – ANED (Gruppo della Memoria) – ACLI – AUSER – ISOLA CHE NON C’E’ – AMNESTY INTERNATIONAL Gruppo di Saronno

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio