Saronno: ladro tenta di rubare una macchina, passanti gli fanno un occhio nero

Brutta avventura per un 53enne ben noto alle forze dell'ordine nei pressi della stazione

21 ottobre 2015
Guarda anche: Saronno
saronno stazione fnm

Si era fiondato su una Hyundai Tucson di una signora impegnata a scaricare i bagagli dell’amica, ma non è stato capace di innestare la marcia giusta e di sorprendere sul tempo la conducente: così, il tentativo di furto di un 53enne milanese ben noto alle forze dell’ordine è finito male per il malvivente.

Tutto è avvenuto nei pressi della stazione di Saronno, dove l’uomo ha tentato appunto di approfittare del momento in cui le due signore erano scese dall’auto per scaricare i bagagli, sfruttando le chiavi lasciate nel quadro di avviamento: un errore nell’innesto della marcia gli ha impedito di scappar via e così la conducente si è ribellata, ricevendo presto man forte da tre passanti. Risultato: sette giorni di prognosi per la proprietaria dell’auto ma anche un occhio nero per il rapinatore, ora con obbligo di firma a Milano.

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,