Saronno: ladro tenta di rubare una macchina, passanti gli fanno un occhio nero

Brutta avventura per un 53enne ben noto alle forze dell'ordine nei pressi della stazione

21 ottobre 2015
Guarda anche: Saronno
saronno stazione fnm

Si era fiondato su una Hyundai Tucson di una signora impegnata a scaricare i bagagli dell’amica, ma non è stato capace di innestare la marcia giusta e di sorprendere sul tempo la conducente: così, il tentativo di furto di un 53enne milanese ben noto alle forze dell’ordine è finito male per il malvivente.

Tutto è avvenuto nei pressi della stazione di Saronno, dove l’uomo ha tentato appunto di approfittare del momento in cui le due signore erano scese dall’auto per scaricare i bagagli, sfruttando le chiavi lasciate nel quadro di avviamento: un errore nell’innesto della marcia gli ha impedito di scappar via e così la conducente si è ribellata, ricevendo presto man forte da tre passanti. Risultato: sette giorni di prognosi per la proprietaria dell’auto ma anche un occhio nero per il rapinatore, ora con obbligo di firma a Milano.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad