Saronno: il defibrillatore rubato finisce in discarica

Identificato il ladro che aveva prontamente gettato via il congegno

01 dicembre 2015
Guarda anche: SaluteSaronno
defibrillatore

Si è concluso il mistero del defibrillatore rubato a Saronno nella notte tra sabato e domenica: la Polizia Locale ha infatti identificato l’autore del furto con l’ausilio delle telecamere di sorveglianza di corso Italia, ottenendo una pronta confessione.

Il ladro, spaventato dall’allarme suonato una volta infranta la teca, si è prontamente disfatto del defibrillatore gettandolo in un cestino per la raccolta dei rifiuti del corso: purtroppo, pare che il congegno, finito in discarica, sia davvero irrecuperabile.

Tag:

Leggi anche:

  • Draghi Valle Olona: a settembre una nuova avventura per il Minibasket

    Partirà a Settembre una nuova avventura per il Minibasket grazie alla collaborazione tra Polisportiva Sportpiu, Scuola Basket Castellanza e A.S.D. Draghi Gorlazy di Gorla Maggiore: la Scuola Minibasket Draghi Valle Olona, il primo centro sovraterritoriale della zona! Il Progetto concretizza
  • Riqualificazione del campo da rugby di Giubiano, accordo firmato

    Questa mattina a Roma è stata firmata la convenzione tra il Coni e i 32 Enti locali che hanno presentato, e sono stati selezionati, nell’ambito del bando “Fondo Sport e Periferie”, dedicato alla riqualificazione degli impianti sportivi italiani. Tra i comuni presenti a Roma c’era anche
  • Un percorso mondiale per la 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine

    La 2° edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine, in programma a Varese sabato 30 settembre (crono) e domenica 1° ottobre (gran e medio fondo) sarà una gara da non perdere. Entrata da quest’anno nel circuito UCI GRAN FONDO WORLD SERIES la Gran Fondo Tre Valli Varesine 2017 sarà una prova
  • Sanità: illustrato il modello di inclusione dell’Associazione Special Olympics

    Promuovere sempre di più lo sport come mezzo di inclusione sociale per i disabili intellettivi anche gravi e valutare anche la possibilità di individuare un riferimento regionale per la formazione di allenatori e istruttori dello sport unificato (l’attività motoria e sportiva fatta