Sabato a Laveno la posa del presepe sommerso

Il Presepe è costituito da 42 statue posate su 5 piattaforme in metallo

27 Novembre 2018
Guarda anche: Varese provincia

Nella mattina di sabato 1° dicembre gli organizzatori del presepe sommerso di Laveno Mombello procedono con la posa delle piattaforme, poste a circa 2-3 metri sotto la superficie dell’acqua, sulle quali sono ben ancorate le statue raffiguranti i personaggi del presepe a dimensioni naturali.
Il Presepe è costituito da 42 statue posate su 5 piattaforme in metallo le cui dimensioni totali sono di 15 x 3,5 mt. con un peso complessivo di circa 18 tonnellate (basti pensare che la sola statua del cammello pesa 1 tonnellata). Tutte le statue sono state scolpite nella bianca “Pietra di Vicenza” dall’abile mano del Maestro vicentino Tancredi da Brendale.
Grazie ad una indovinata illuminazione subacquea, i visitatori hanno la possibilità di vedere il presepe anche di notte dalla terrazza prospiciente il lago. Poco più al largo, di fronte al presepe, è posto un albero decorato e illuminato, ancorato sul fondo tramite un cavo d’acciaio di circa 18-20 mt. L’aggancio ad un argano consente all’albero di muoversi dentro e fuori l’acqua. Di fronte al presepe è situata anche una fontana.

Tag:

Leggi anche:

  • Malnate, al via le serate dell’ambiente “Fare la differenza”

    Venerdì 22 febbraio alle ore 20.45 presso la Sala Consiliare di Via Matteotti 2 a Malnate si terrà la prima delle tre serate organizzate dall’Assessorato all’Ambiente per aiutare i cittadini a migliorare le loro “performance” nell’ambito della gestione dei rifiuti, ed informarli sulle
  • Ritrovato un corpo senza vita in fondo ad un pendio. Gesto volontario?

    Alle ore 12:00, nel comune di Varese, presso la palestra di roccia, sita nel parco regionale del Campo dei Fiori si è iniziato a cercare una persona dispersa. Il corpo dell’uomo irreperibile è stato trovato privo di vita sul fondo di un pendio. Non si esclude un gesto volontario. Sul posto
  • Viggiù e Morazzone, due incidenti seri in mattinata

    Oggi, martedì 19 febbraio, i vigili del fuoco della provincia di Varese, oltre ad altre richieste di soccorso sono stati impegnati per alcuni interventi di rilievo. Alle ore 8:00, nel comune di Viggiù, sulla SP 3, via Antonietta Castagna, per incidente stradale. Per cause ancora in fase di
  • Riaperto il palaghiaccio di Varese

    Verrà riaperto da oggi il Palaghiaccio di Varese. Sono terminati infatti i lavori di messa in sicurezza dell’arco12 della struttura. Da oggi dunque potranno riprendere le normali attività svolte nell’impianto sportivo su ghiaccio. “Ci spiace per la chiusura e i disagi di questi giorni –