“Rivogliamo le fontane in centro”

Il blogger Mauro Gregori lancia un appello per salvare le fontane pubbliche

03 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
Fontana

“A Varese stanno scomparendo le fontane, una dopo l’altra”. Il blogger Mauro Gregori, di “Varese la vedo così” e già fondatore di “Varese sporcizia e degrado”, lancia un appello per salvare le fontane pubbliche presenti in centro Varese.

“Dopo aver vinto la battaglia che ha portato alla riqualificazione della fontana di piazza San Vittore – spiega Gregori – chiusa da 10 anni con scuse risibili, tanto che, dato per assodato che nessuno in città avrebbe protestato per questo, nel tempo è stata cementata al suo interno e per rendere il tutto più credibile, incastonati nel cemento, dei sassi”.

Tuttavia ci sono altre fontane rimosse, che potrebbero tornare al loro posto.

“Adesso, dobbiamo, far ritornare al suo posto la fontana di piazzale Kennedy, scomparsa durante i lavori di riqualificazione dei bagni pubblici della scorsa primavera.

A questa scomparsa si aggiunge l’eliminazione, sembrerebbe definitiva, della fontana di piazza San Giuseppe, sembrerebbe a causa di un guasto delle tubazioni sotterranee irrimediabile. Ricordo che per la fontana di Piazza San Vittore si sosteneva lo stesso”.

Tag:

Leggi anche:

  • Gregori “La seconda edizione di Brutture Urbane”

    “Inizia oggi il controfestival che un po’ provocatoriamente ho chiamato alla sua prima edizione dello scorso anno “BRUTTURE URBANE”… non una contestazione pura e semplice, ma una sollecitazione affinche’ Varese sia piu’ bella ed attrattiva. Piange il cuore nel vederla
  • Mauro Gregori: “Multare chi getta i mozziconi per terra”

    Varese purtroppo e’ ovunque sporca e insudiciata dai mozziconi: nei tombini, nel verde, sull’asfalto, sui marciapiedi. Nessuno tra i tutori dell’ ordine ha il coraggio di sanzionare chi sporca, malgrado la possibilità’ per la polizia locale di infliggere multe fino a 100 euro. Invito il
  • Gregori “Consiglio comunale varesino sveglia!”

    “Il consiglio comunale con ogni probabilita’ lunedi 3 settembre voterà’ la richiesta di un “prestito ponte” in attesa che il governo nel 2020 onori cio’ che era gia’ stabilito e oggi bloccato, un finanziamento da 18 milioni per il piano stazioni da parte dello stato a seguito di
  • Raccolta abiti usati “Buona iniziativa ma mal gestita”

    Non so se anche voi avete notato il proliferare a dismisura di cassonetti per la raccolta di abiti usati in tutta la citta’.  Nel mio quartiere ne e’ stato installato un altro il mese scorso e siamo a tre in poche centinaia di metri.  La citta’ ormai ne’ e’ piena.  Non mi e’ chiaro