Ritorno a scuola da incubo: sindacati in sciopero l’8 gennaio

Per gli studenti le vacanze si allungano, ma per le istituzioni il nuovo anno inizia in modo negativo. Docenti in sciopero nelle prime lezioni del 2018

03 gennaio 2018
Guarda anche: AperturaScuola e Istruzione

Si sono riunite ancora una volta alcune tra le maggiori sigle sindacali (Cub Scuola, Cobas, Saese e Anief) annunciato uno sciopero dei docenti nella giornata di lunedì 8 gennaio, giorno in cui sarebbe previsto il rientro a scuola di tutti gli studenti dopo il lungo ponte delle festività Natalizie.

Il motivo di questa nuova abitazione sarebbe contro la sentenza del Consiglio di Stato che ha affermato che i docenti diplomati prima del 2002 potrebbero, da un momento all’altro, essere cancellati dall’organico e persino rimandati nelle graduatorie anche se sono già entrati in ruolo.

“Una sentenza ingiusta, spietata e intollerabile – afferma Piero Bernocchi, portavoce nazionale dei Cobas – che gioca con la vita di decine di migliaia di lavoratori: così come è insopportabile che il Miur e il governo non abbiano voluto risolvere un problema serissimo non solo per i lavoratori coinvolti ma per tutta la scuola italiana che di questi docenti non può assolutamente fare a meno”.

Lunedì 8 gennaio il Cobas ha organizzato una manifestazione nazionale a Roma davanti al MIUR, Viale Trastevere, ore 9.30, coinvolgendo soprattutto i docenti della scuola primaria e dell’infanzia.

Per evitare disagi alle famiglie molti dirigenti hanno inviato sul registro elettronico le indicazioni della scuola per organizzare la giornata in base alle presenze dei docenti. I sindacati ricordano che non è necessario dichiarare la propria partecipazione alla protesta, è sufficiente non presentarsi a scuola quel giorno. 

Tag:

Leggi anche:

  • Gli studenti di Busto Arsizio premiati per il progetto “Obiettivo alluminio”

    Un gruppo di ragazzi della classe ha preso parte al progetto ‘Obiettivo Alluminio’, promosso da Consorzio Cial, realizzando un video sul tema dell’alluminio e delle sue infinite nuove vite e, quindi, dimostrando notevole sensibilità in campo ecologico e capacità di trasmettere, in modo
  • Iscrizioni aperte alle scuole dell’infanzia

    Si sono riaperte oggi le iscrizioni per le Scuole dell’Infanzia comunali di Avigno, Bizzozero, Don Milani e San Fermo e per la Sezione Primavera della Scuola dell’Infanzia “J. Trolli” di Avigno. Dal oggi, 21 giugno, fino al 13 luglio 2018 sarà possibile presentare domanda
  • Laureati LIUC all’estero: primo posto nel Rapporto Almalaurea

      Il 44% dei laureati della LIUC – Università Cattaneo ha svolto un periodo di studio all’estero (tramite Erasmus, Exchange, Doppio Titolo ecc): un risultato che pone la LIUC al primo posto (contro la media complessiva del 12,8%) a livello nazionale fra gli atenei iscritti ad Almalaurea,
  • L’alternanza scuola-lavoro? Per l’ambiente, nel terzo settore

    Anche quest’anno Legambiente accoglie i ragazzi del Liceo Galileo Ferraris per un’alternanza scuola-lavoro nel terzo settore: un modo nuovo di vedere l’impegno civile come esperienza professionalizzante e pienamente educativa. Sabato mattina lo racconteranno, durante la