Ritorno a scuola da incubo: sindacati in sciopero l’8 gennaio

Per gli studenti le vacanze si allungano, ma per le istituzioni il nuovo anno inizia in modo negativo. Docenti in sciopero nelle prime lezioni del 2018

03 gennaio 2018
Guarda anche: AperturaScuola e Istruzione

Si sono riunite ancora una volta alcune tra le maggiori sigle sindacali (Cub Scuola, Cobas, Saese e Anief) annunciato uno sciopero dei docenti nella giornata di lunedì 8 gennaio, giorno in cui sarebbe previsto il rientro a scuola di tutti gli studenti dopo il lungo ponte delle festività Natalizie.

Il motivo di questa nuova abitazione sarebbe contro la sentenza del Consiglio di Stato che ha affermato che i docenti diplomati prima del 2002 potrebbero, da un momento all’altro, essere cancellati dall’organico e persino rimandati nelle graduatorie anche se sono già entrati in ruolo.

“Una sentenza ingiusta, spietata e intollerabile – afferma Piero Bernocchi, portavoce nazionale dei Cobas – che gioca con la vita di decine di migliaia di lavoratori: così come è insopportabile che il Miur e il governo non abbiano voluto risolvere un problema serissimo non solo per i lavoratori coinvolti ma per tutta la scuola italiana che di questi docenti non può assolutamente fare a meno”.

Lunedì 8 gennaio il Cobas ha organizzato una manifestazione nazionale a Roma davanti al MIUR, Viale Trastevere, ore 9.30, coinvolgendo soprattutto i docenti della scuola primaria e dell’infanzia.

Per evitare disagi alle famiglie molti dirigenti hanno inviato sul registro elettronico le indicazioni della scuola per organizzare la giornata in base alle presenze dei docenti. I sindacati ricordano che non è necessario dichiarare la propria partecipazione alla protesta, è sufficiente non presentarsi a scuola quel giorno. 

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione