Rifugi antiaerei aperti domenica 20 dicembre

Una giornata di visite guidate nei bunker per i varesini

15 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
rifugio antiaereo

Domenica 20 dicembre il Comune di Varese in occasione del periodo prefestivo e grazie al lavoro volontario del Gruppo speleologico Prealpino in collaborazione con Archeologistics, organizza una giornata aperta di visite guidate ai rifugi antiaerei di Varese: un’occasione unica per esplorare l’incredibile Varese sotterranea misconosciuta persino a numerosi residenti. Questa quarta data di apertura al pubblico del 2015, prevista per il 20 dicembre, vuole essere un regalo in particolare ai varesini, anche per segnalare il recentissimo passaggio di consegne dei rifugi: nelle scorse settimane infatti con atto formale la proprietà dei rifugi è passata dal patrimonio del Demanio pubblico a quello dell’ente comunale. Un passaggio formale che serve anche a snellire ed agevolare le azioni di valorizzazione – tra cui le aperture periodiche rientrano – tese ad una sempre più ampia conoscenza e memoria della storia recente varesina.
Solitamente chiusi al pubblico, i rifugi antiaerei – costruiti al di sotto della motta che costituisce la parte più alta dei Giardini estensi in previsione di bombardamenti nel corso della Seconda Guerra Mondiale – saranno percorsi con luci e caschetto per i circa 150 metri della loro lunghezza.
Luogo di indubbio fascino, la visita offrirà anche spunti di riflessione sui temi della guerra, delle sue ripercussioni sulla popolazione civile e della conservazione dei luoghi come memoria di un passato molto prossimo e da non dimenticare: un’esposizione di materiali bellici comprendente sia reperti della vita da campo sia componenti di artiglieria, sarà infatti allestita negli spazi del rifugio grazie ai prestiti di diversi collezionisti privati.
Per la prima volta quest’anno saranno inoltre disponibili al pubblico in visione le copie di alcuni dei documenti di pianificazione urbanistica con la mappatura dei rifugi varesini.
Un appuntamento imperdibile anche perché low cost: la visita guidata è a offerta libera (contributo consigliato €2 a persona). L’accesso, con guida e con prenotazione obbligatoria, sarà possibile dalle 10 alle 17 con punto di ritrovo all’ingresso dei Giardini Estensi di Varese.
Per info e prenotazioni
info@archeologistics.it
3288377206

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,