Renzi e il Gottardo, Bianchi: “Chiedo asilo in Svizzera”

Il segretario provinciale della Lega Nord attacca il premier

16 aprile 2016
Guarda anche: Varese
Bianchisindaco

Dopo la gaffe di Renzi sul tunnel del Gottardo, il segretario provinciale della Lega Nord Matteo Bianchi ironizza sulla scarsa conoscenza del premier sull’opera, che si trova in Svizzera e non in Italia. “Dopo che Renzi, Presidente del Consiglio italiano,ha sparato che “stiamo facendo il Gottardo” mi sento un po’ confuso. Nel dubbio chiedo asilo politico in Canton Ticino. Elvetici salvateci” ha detto.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi
  • La BPM Sport Management vince e convince: battuto il CC Napoli 12-7

    Tre punti per ripartire. Alle Piscine Manara di Busto Arsizio la BPM Sport Management batte 12-7 il Circolo Canottieri Napoli e con i 46 punti in classifica consolida la terza posizione. Protagonisti Luongo e Gallo rispettivamente con 4 e 3 gol.     Nella prima frazione inizia nel migliore dei