Referendum greco. Un esempio anche per l’Italia

Trionfo del ''no'' in Grecia. Beppe Grillo e Matteo Salvini esultano

06 luglio 2015
Guarda anche: EconomiaEuroEuropaMondo
Grecia euro

Il referendum greco ha dimostrato, indipendentemente dal risultato, la necessità di riportare il livello decisionale nelle mani dei cittadini. E ha evidenziato la grandissima lacuna di quest’Unione europea: la mancanza di democrazia. 

“Abbiamo dimostrato che la democrazia non può essere ricattata – ha dichiarato il capo del governo greco Alexis Tsipras – il No non è una rottura con l’Unione Europea. I greci hanno fatto una scelta coraggiosa, che cambierà il dibattito in Europa. La Grecia vuole sedersi di nuovo al tavolo delle trattative: vogliamo continuarle con un programma reale di riforme ma con giustizia sociale” e dobbiamo “riarticolare” la questione del debito, non solo per la Grecia ma anche per l’Europa”.

E in Italia le forze politiche che si battono contro questo tipo di Unione europea esultano e alzano il tiro.

Il popolo greco fa “una cosa meravigliosa” ha scritto Beppe Grillo sul suo blog. “E’ un sistema che sta collassando – scrive Grillo – il sistema del credito: ‘Io ti do i soldi, ma non li voglio indietro, voglio gli interessi degli interessi e ti prendo tutto quello che hai’. Questo e’ il sistema. Noi abbiamo fatto la proposta per un referendum se restare nell’euro, il popolo italiano ci dara’ una risposta. Vediamo cosa succedera’”.

Matteo Salvini, leader della Lega Nord, scrive su Facebook: “No. No. No. No all’Unione Sovietica Europea della disoccupazione e dell’immigrazione. Si’ a una Nuova Europa, fondata sul lavoro e sul rispetto dei popoli. E se Renzi non se ne rende conto, ruspa anche per lui! La Lega c’è”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi