Qualità della vita, Fontana a Galimberti: “Dichiarazioni superficiali”

Il primo cittadino replica al candidato sindaco del centrosinistra

22 dicembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
fontana sindaco

Pubblichiamo di seguito la risposta del sindaco Attilio Fontana alla presa di posizione del candidato sindaco del centrosinistra Davide Galimberti sulla classifica del Sole24ore sulla qualità della vita.

 

Il candidato sindaco Davide Galimberti ha perso una buona occasione per tacere. Capisco l’entusiasmo per la vittoria alle primarie Pd, ma la sua uscita improvvida ha evidenziato una superficialità a dir poco preoccupante. Una superficialità che ci lascia molto perplessi nel momento in cui lo stesso si candida per governare la città.

L’avvocato Galimberti forse non ha capito, leggendo l’indagine del Sole 24 Ore, che i dati non si riferiscono alla città di Varese, bensì alla provincia di Varese, nella quale esistono tanti comuni anche di centro sinistra (ahimè).

Quindi, invitandolo a una maggiore cautela, penso che la sua affermazione “riporterò Varese ai primi posti della classifica” rappresenti un incredibile errore. A meno che nella sua accertata sicumera non creda che il sindaco di Varese diventi automaticamente sindaco di tutti i comuni della provincia. Ma temo che il nostro ordinamento non gli consenta questa speranza. Anche il neocentralismo di Renzi ha degli obiettivi limiti…

Concludendo: amministrare una città è una cosa seria che sicuramente non può essere affidata a chi affronta i problemi con tanta superficialità e demagogia.

Il sindaco Attilio Fontana

Tag:

Leggi anche: