Provincia di Varese: “Il recupero dell’area di Vedano vada a buon fine”

Secondo Villa Recalcati il nuovo Decathlon può rappresentare un'occasione di crescita e sviluppo

09 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
Provinciavoto

Provincia di Varese auspica al pari dei comuni interessati che il recupero, ai fini anche ambientali, dell’area ex Sottrici vada a compimento. Villa Recalcati, infatti, in sede di conferenza dei servizi aveva già espresso il proprio parere positivo. Provincia di Varese, in linea con il comune di Vedano e i Comuni “di corona” (Castiglione Olona, Lozza, Malnate, Venegono Superiore e Binago), è favorevole anche all’intervento che porterà alle realizzazione di una struttura monocomparto come Decathlon confidando che sia per l’intero territorio un’occasione di crescita, di sviluppo e di attrattività, a condizione che al contempo abbia tutte le garanzie per non arrecare ulteriori problematiche alla mobilità e alla viabilità di un nodo viario nevralgico, dove confluiscono più strade provinciali, una tangenziale e Pedemontana. Al riguardo, la società proponente l’intervento ha progettato una serie di interventi di miglioramento viabilistico, tutti concordati con Comuni interessati, Provincia e Regione. Si tratta di opere finalizzate alla risoluzione dei problemi contingenti e al miglioramento futuro della viabilità stessa. A oggi però si è inserita una variabile di cui occorre tener conto: il pedaggio di Pedemontana. Alla luce della tariffazione, infatti, i flussi di traffico potrebbero richiedere un adeguamento delle soluzioni migliorative studiate. Provincia di Varese fin da ora è disponibile a collaborare per trovare soluzioni cautelative, d’intesa con Regione Lombardia e i Comuni, al fine di dare ampie garanzie alle amministrazioni locali, ai cittadini e a tutto il territorio.

Tag:

Leggi anche:

  • Villa Recalcati ospita un nuovo incontro sulla Green School

    Il pilastro natura non è nuovo alle Green School. Spesso le scuole si cimentano in attività in classe per conoscere le aree naturali del nostro territorio, organizzano escursioni didattiche per entrare in contatto con la biodiversità di animali e piante che ci circondano, ma non sempre riescono
  • Bertocchi “Turismo e trasporti, la Lega dice no ai giovani lombardi. Noi non ci arrendiamo”

    “Un “no” senza alcuna motivazione: “nel bilancio di Regione Lombardia non c’è spazio per nessuna proposta dell’opposizione”. Con questa argomentazione, la maggioranza di centrodestra in Consiglio regionale non ha neanche preso in considerazione l’idea nata in provincia di
  • Agenzia Formativa, assunti a tempo indeterminato 31 nuovi dipendenti

    Continua rispettando la tabella di marcia il piano di rilancio della formazione professionale pubblica messo in campo dalla Provincia di Varese. Ad aprile il consiglio provinciale aveva dato il via libera al nuovo contratto di servizio, allo statuto e al bilancio 2017-2019 dell’Agenzia
  • Una serata dedicata alla Via Francisca a Villa Cagnola

    La storia del cammino storico-religioso, che parte da Costanza e raggiunge Pavia, attraversando tutta la provincia di Varese. Provincia di Varese, con Regione Lombardia – UTR Insubria, hanno promosso la realizzazione di questo progetto a seguito della proposta dell’Association