Provincia di Varese: “Il recupero dell’area di Vedano vada a buon fine”

Secondo Villa Recalcati il nuovo Decathlon può rappresentare un'occasione di crescita e sviluppo

09 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
Provinciavoto

Provincia di Varese auspica al pari dei comuni interessati che il recupero, ai fini anche ambientali, dell’area ex Sottrici vada a compimento. Villa Recalcati, infatti, in sede di conferenza dei servizi aveva già espresso il proprio parere positivo. Provincia di Varese, in linea con il comune di Vedano e i Comuni “di corona” (Castiglione Olona, Lozza, Malnate, Venegono Superiore e Binago), è favorevole anche all’intervento che porterà alle realizzazione di una struttura monocomparto come Decathlon confidando che sia per l’intero territorio un’occasione di crescita, di sviluppo e di attrattività, a condizione che al contempo abbia tutte le garanzie per non arrecare ulteriori problematiche alla mobilità e alla viabilità di un nodo viario nevralgico, dove confluiscono più strade provinciali, una tangenziale e Pedemontana. Al riguardo, la società proponente l’intervento ha progettato una serie di interventi di miglioramento viabilistico, tutti concordati con Comuni interessati, Provincia e Regione. Si tratta di opere finalizzate alla risoluzione dei problemi contingenti e al miglioramento futuro della viabilità stessa. A oggi però si è inserita una variabile di cui occorre tener conto: il pedaggio di Pedemontana. Alla luce della tariffazione, infatti, i flussi di traffico potrebbero richiedere un adeguamento delle soluzioni migliorative studiate. Provincia di Varese fin da ora è disponibile a collaborare per trovare soluzioni cautelative, d’intesa con Regione Lombardia e i Comuni, al fine di dare ampie garanzie alle amministrazioni locali, ai cittadini e a tutto il territorio.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si
  • Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiude al secondo posto la classifica del girone C disputato tra ieri e oggi a Bogliasco con Pro Recco, CC Ortigia e Rari Nantes Savona. Per i mastini, dopo il successo di ieri contro l’Ortigia, un pareggio per 3-3