Provincia di Varese: “Il recupero dell’area di Vedano vada a buon fine”

Secondo Villa Recalcati il nuovo Decathlon può rappresentare un'occasione di crescita e sviluppo

09 dicembre 2015
Guarda anche: Varese
Provinciavoto

Provincia di Varese auspica al pari dei comuni interessati che il recupero, ai fini anche ambientali, dell’area ex Sottrici vada a compimento. Villa Recalcati, infatti, in sede di conferenza dei servizi aveva già espresso il proprio parere positivo. Provincia di Varese, in linea con il comune di Vedano e i Comuni “di corona” (Castiglione Olona, Lozza, Malnate, Venegono Superiore e Binago), è favorevole anche all’intervento che porterà alle realizzazione di una struttura monocomparto come Decathlon confidando che sia per l’intero territorio un’occasione di crescita, di sviluppo e di attrattività, a condizione che al contempo abbia tutte le garanzie per non arrecare ulteriori problematiche alla mobilità e alla viabilità di un nodo viario nevralgico, dove confluiscono più strade provinciali, una tangenziale e Pedemontana. Al riguardo, la società proponente l’intervento ha progettato una serie di interventi di miglioramento viabilistico, tutti concordati con Comuni interessati, Provincia e Regione. Si tratta di opere finalizzate alla risoluzione dei problemi contingenti e al miglioramento futuro della viabilità stessa. A oggi però si è inserita una variabile di cui occorre tener conto: il pedaggio di Pedemontana. Alla luce della tariffazione, infatti, i flussi di traffico potrebbero richiedere un adeguamento delle soluzioni migliorative studiate. Provincia di Varese fin da ora è disponibile a collaborare per trovare soluzioni cautelative, d’intesa con Regione Lombardia e i Comuni, al fine di dare ampie garanzie alle amministrazioni locali, ai cittadini e a tutto il territorio.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi