Provincia di Varese all’opera per la messa in sicurezza dell’Olona

La nuova società Alfa ha già avviato interventi su depuratori e collettori

19 maggio 2016
Guarda anche: Varese Città
Fiumeolona

Questa mattina al sopralluogo sul fiume Olona insieme alla Commissione Ambiente e Protezione civile della Regione Lombardia ha partecipato anche il Consigliere provinciale all’Ambiente Valerio Mariani, il quale ha dichiarato:

«Il sopralluogo è stata l’occasione per fissare un obiettivo comune, ovvero intervenire, ognuno con le proprie competenze, al fine di mettere in campo le soluzioni necessarie a risolvere i problemi che ancora oggi affliggono questo importante corso d’acqua. In qualità di consigliere provinciale delegato all’Ambiente ho spiegato che Provincia di Varese, attraverso il gestore unico del servizio idrico integrato Alfa ha di fatto già avviato una serie di interventi sugli impianti di depurazione e sul alcune reti di collettamento.

Nei giorni scorsi poi il Presidente della Provincia Vincenzi ha chiesto in maniera ufficiale ai 19 comuni attraversati dal fiume la disponibilità a riattivare le “Sentinelle dell’Olona”, sistema che ha permesso di tenere sotto controllo il corso d’acqua così da individuare situazioni di scarichi anomali raggiungendo peraltro lo scopo di contenere il fenomeno delle schiume. A tal proposito è stato chiesto a ogni singolo Comune di individuare all’interno dei propri Uffici il personale che possa rendersi disponibile ad effettuare, in caso di segnalazione di fenomeni anomali sul corso d’acqua, sopralluoghi volti a monitorare l’evolversi dei fenomeni di inquinamento in questione.

Il Presidente ha poi chiesto di fornire all’Ente Provincia e ad Arpa un recapito in modo tale che si possa costituire una catena di allerta da attivare in caso di necessità, allo scopo di evitare che scarichi, che sfuggono al controllo degli Enti preposti, possano mettere in crisi il sistema idrico. E ha ricordato che il Servizio Risorse Idriche del Macrosettore Ambiente rimane a disposizione per fornire, come già negli anni scorsi, la documentazione cartografica di base con la mappatura dei punti di scarico autorizzati in corso d’acqua».

Infine Mariani ha poi chiesto ai componenti della Commissione regionale che «dal momento che Provincia di Varese avrà la delega sulle questioni ambientali, Regione Lombardia prenda in considerazione la necessità di stanziare i fondi necessari per la soluzione di tutti quei problemi, in realtà conosciuti, ma che a oggi, non sono ancora previsti all’interno del Piano d’ambito».

Tag:

Leggi anche:

  • A Milano il più grande Store Adidas, con David Beckham

    [foto Adidas Store New York] Adidas arriva anche a Milano aprendo il prossimo 29 settembre il suo più grande negozio d’Italia The Home of Creators. Per l’evento più esclusivo della città è stato chiamato a partecipare anche un ospite d’eccezione, David Beckham, famoso calciatore volto del
  • Il giovane portiere azzurro Gianmarco Nicosia è un giocatore della Pallanuoto BPM Sport Management

    L’ex tesserato della Roma Vis Nova arriva alla corte del Presidente Sergio Tosi a conferma dell’opera di ringiovanimento della squadra e di un progetto tecnico rivolto al presente e che guarda con ambizioni al futuro. Da domenica Gianmarco Nicosia sarà dunque a Busto Arsizio per fare la
  • Eolo Campo dei Fiori Trail, sabato 23 settembre a Gavirate

    L’evento organizzato dalla 100% Animatrail  è in programma per tutta la giornata di sabato 23 settembre. Con il sostegno di Varese Sport Commission e Atletica Gavirate, a tutti i partecipanti verrà offerta la possibilità di scegliere tra una delle cinque gare proposte, tre agonistiche, una
  • Giro del Lago di Varese, domenica 24 settembre

    Domenica 24 settembre, con il patrocinio del Comune di Varese, Africa&Sport, Sestero Onlus e Veloclub Sommese, la Gam Whirlpool e Polha Varese hanno organizzato un doppio appuntamento sportivo: Il giro del lago di Varese e Tre ruote intorno al lavoro. Un doppio appuntamento sportivo, una gara