Primarie Milano, Galimberti: “Con Sala vince il verbo fare”

Il candidato varesino del centrosinistra si congratula col vincitore della competizione milanese

08 febbraio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
galimberti

“Mi congratulo con Beppe Sala per il risultato e mi fa molto piacere che i due capoluoghi della Lombardia che andranno al voto il prossimo giugno  – Varese e Milano – avranno due uomini che hanno messo al centro della propria iniziativa amministrativa il verbo FARE.

Ci sono alcune questioni, come il dopo Expo ed i collegamenti tra Varese e Milano, su cui le due città devono dialogare e confrontarsi. Non si può pensare che Varese non dialoghi con Milano. Ecco perché ho già invitato Sala a Varese  e nelle prossime settimane organizzeremo un incontro per cominciare a lavorare insieme”.

 

Così Davide Galimberti, candidato sindaco a Varese per il centro sinistra

Tag:

Leggi anche: