Primarie centrosinistra, l’ex assessore Clerici: “Spero vinca Marantelli”

L'esponente di Orizzonte Ideale sottolinea i lati positivi di una vittoria di Marantelli per il centrodestra

13 dicembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Clericinuovo

“Nella lotta per le primarie del centrosinistra a Varese il mio tifo va tutto per Daniele Marantelli.
Mi spiego: la sua vittoria sarà la vittoria dell’apparato, del 60enne che rappresentava il “vecchio da rottamare”, l’ingranaggio del sistema che Renzi avrebbe voluto superare e da cui dimostra sempre più di non potersi/volersi distaccare”. 

Questa la presa di presa di posizione dell’ex assessore di Forza Italia Stefano Clerici, esponente di Orizzonte Ideale.

“Lottare contro Marantelli per il Comune di Varese sarà paradossalmente un vantaggio per il centrodestra: quest’ultimo avrà infatti la possibilità di proporre un’alternativa fresca, esterna agli apparati di partito e, perché no, popolare, ad un candidato stantìo che da 10 anni siede in Parlamento senza aver firmato mai una proposta di legge, che si è barcamenato tra bersaniani e renziani pur di salvare lo scranno, che per Varese non ha mai fatto nulla di nulla. Il vuoto cosmico.
Un deputato che verrà ricordato esclusivamente per la sua coraggiosa fuga dalle Iene (“torno subito”) e per la sua imbarazzante ignoranza in Storia.
Quale occasione migliore, quindi, per il centrodestra?
A noi saperla cogliere.
Per ora forza Daniele!”.

Tag:

Leggi anche: