Primarie centrosinistra, Galimberti parte forte: raccolte 100 firme

Weekend di mobilitazione per uno dei candidati del Partito democratico

01 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
galimberti

La giornata di sabato ha visto ben tre dei quattro candidati alle primarie del centrosinistra impegnati, nelle vie del centro cittadino, a raccogliere le firme necessarie per l’ammissione alla competizione (ne servono tra 250 e 350): a distanza di poche centinaia di metri, infatti, c’erano Dino De Simone, Daniele Zanzi e Davide Galimberti.

Proprio l’avvocato del Partito democratico annuncia di aver raccolto oltre 100 firme. E’ questo il risultato ottenuto nel primo giorno di incontri nelle piazze del candidato alle primarie del centrosinistra, previste per il 13 dicembre 2015. Un grande successo di partecipazione al banchetto che oggi in piazza Montegrappa ha visto passare centinaia di cittadini che hanno dimostrato il proprio sostegno a Galimberti. Da chi è arrivato già deciso a firmare, a chi si è avvicinato incuriosito per conoscere Davide, a chi infine ha illustrato al candidato quello che la società civile vuole per Varese, e che Galimberti ha accuratamente appuntato per completare il proprio Progetto per la Città.

“I varesini vogliono che Varese cambi davvero, me lo stanno dimostrando in questi giorni – dichiara Davide Galimberti – Io voglio vincere per la mia città e rappresentare questa voglia di cambiamento nei volti e nelle idee. La mia campagna sarà così: in strada e tra la gente”.

Tag:

Leggi anche: