Primarie centrosinistra, Galimberti: “In strada con le persone”

I comitati di quartiere spingono il candidato a numerosi eventi nei rioni

06 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
galimberti davide

Parte stasera il lungo weekend di iniziative di Davide Galimberti, candidato alle primarie del 13 dicembre a Varese. Seguendo lo spirito che sta accompagnando la sua campagna elettorale Davide sarà nelle piazze e per le strade di Varese per incontrare i cittadini in modo diretto e presentare il proprio Progetto per la Città. Si parte stasera al Globe Cafè dove Galimberti è stato invitato dai ragazzi di Vareseviva che dalle 18 presenteranno il loro progetto di partecipazione dei giovani al cambiamento della città. Subito dopo si ballerà con la sperimentazione della “Silent Disco”, un nuovo modo di fare cultura musicale ed eventi, in arrivo da Milano, senza creare disturbo per la città e il vicinato: si balla con le cuffie e in silenzio.

Il programma di appuntamenti prosegue domani, sabato 7 novembre, con il banchetto in corso Matteotti, angolo piazza Monte Grappa, dalle 10 alle ore 18. Dopo la simpatica iniziativa della settimana scorsa in cui i cittadini “hanno messo la faccia” per Galimberti scattandosi una foto, domani sarà la volta dei contributi di idee dei varesini: si potrà intervenire lasciando un “desiderata” per la nostra città per completare il Progetto per la Città. Sempre sabato dalle 19 alle 22 ci si sposta a Bobbiate per la “Realpulentada”.

Domenica 8 novembre invece Galimberti sarà in piazza Monte Grappa (sotto il porticato INPS) dalle 10 alle ore 18. Sarà possibile inoltre lasciare la propria firma a sostegno del candidato e conoscere i punti del Progetto per la Città anche negli altri banchetti organizzati dal comitato “Vinciamo per Varese con Davide Galimberti”, in giro per i quartieri di Varese: domenica dalle 9.30 alle ore 13 nel quartiere di Bosto in piazza Buzzi,  nel quartiere San Fermo dalle 9.30 alle ore 13 in  piazza Spozio e alle Bustecche dalle 11 alle 12.30, in piazza De Salvo.

 

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare