Primarie centrosinistra, De Simone: “Varese è una bella addormentata”

Il candidato indipendente svela i punti del suo programma: sociale, lavori pubblici, bambini, smart city, cultura e mobilità al centro

20 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
desimone

Sociale, lavori pubblici, bambini, smart city, cultura e mobilità: sono questi i punti salienti del programma di Dino De Simone per le primarie del centrosinistra, sintetizzati sul suo blog dinodesimone.wordpress.com/varese-cambia-davvero/

Il candidato lo presenta così: “Varese è da troppi anni una bella addormentata. Ma con una gran voglia di svegliarsi. È questa l’immagine che si è formata sotto gli occhi miei e del mio “Laboratorio ConCittàDino” in questi mesi ed è questa voglia di riscatto e di risveglio a cui abbiamo cercato di dare forma nel
nostro programma per il futuro della città.
Schede tematiche, dove condensare il contributo dei tanti esperti, portatori di idee ed esperienze, che hanno deciso di regalarmi il loro prezioso e competente punto di vista sugli aspetti principali che la visione di una città futura deve per forza toccare: è questa la forma che ho scelto per il nostro programma, on line sul blog dinodesimone.wordpress.com
Il filo rosso che lega tutti gli aspetti progettuali è quello della sostenibilità, della bellezza, dell’innovazione e dell’ottimizzazione delle risorse . Mi sono reso conto che Varese disperde energia da ogni punto di vista: amministrativo, finanziario, ma anche ambientale e culturale. La nuova amministrazione deve mettere la città nelle condizioni di sviluppare le proprie potenzialità, di farle fiorire, e deve rendere efficace la macchina amministrativa, in modo da favorire l’efficienza e
la rinascita di tutto il tessuto socioeconomico. Cominceremo dal ridurre il numero degli Assessori”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi