Presidio di Cgil Varese – Cisl dei laghi – Uil Varese davanti alla Prefettura di Varese

Si terrà sabato 14 ottobre dalle 9.00 alle 11.00 presso la Prefettura di Varese in Piazza Libertà a sostegno della mobilitazione nazionale su pensioni, giovani, occupazione, sanità, contratti.

12 ottobre 2017
Guarda anche: LavoroVarese Città

I Segretari generali di Cgil Varese, Cisl dei laghi, Uil Varese (Umberto Colombo, Adria Bartolich, Antonio Massafra) dichiarano “abbiamo organizzato un presidio nella mattinata di sabato 14 ottobre 2017 davanti alla Prefettura di Varese con lavoratori e pensionati e saremo ricevuti dal Prefetto Dr Zanzi per illustrare le motivazioni della  nostra mobilitazione che si terrà a Varese come su tutto il territorio nazionale”.

“Cgil Cisl Uil chiedono fermamente – aggiungono i tre segretari generali confederali – che in legge di bilancio siano inseriti una serie di provvedimenti in materia di lavoro, previdenza, welfare e sviluppo. Cgil Cisl Uil rivendicano più risorse sia per l’occupazione giovanile sia per gli ammortizzatori sociali.

Unitariamente chiediamo anche il blocco dell’innalzamento automatico dell’età pensionabile legato all’aspettativa di vita; un meccanismo che consenta di costruire pensioni dignitose per i giovani e per chi svolge lavori discontinui; una riduzione dei requisiti contributivi per la pensione delle donne con figli o impegnate in lavori di cura: l’adeguamento delle pensioni in essere con un meccanismo di rivalutazione certa delle pensioni. Inoltre Cgil Cisl Uil chiedono al Governo la piena copertura finanziaria per il rinnovo di tutti i contratti del pubblico impiego e risorse aggiuntive per la sanità nonché un finanziamento adeguato per la non autosufficienza.”

Chiediamo una legge di bilancio – concludono Colombo, Bartolich, Massafra – che abbia il carattere dell’equità e dello sviluppo e che tenga conto delle richieste che Cgil Cisl Uil hanno avanzato ai tavoli di confronto con il Governo “

Tag:

Leggi anche:

  • Cortisonici 2018, ecco la giuria del festival

    Sono quattro i giurati incaricati di decretare il vincitore di Cortisonici 2018, 15° edizione del festival internazionale di cortometraggi a Varese dal 3 al 7 aprile: Matteo Bordone, giornalista e conduttore radiofonico; Sara Sagrati, giornalista e critica cinematografica; Katia Visconti,
  • Luca Gastaldo torna protagonista da PUNTO SULL’ARTE a Varese – Casbeno

    Capace di gestire con grande padronanza sia le grandi dimensioni che il piccolo formato, l’artista propone in questa mostra un progetto articolato, giocato su dittici posti a costruire installazioni ambientali e sulla visione d’insieme dei piccoli quadretti, completato da materiali naturali che
  • Il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda a Varese

    Industria 4.0, 2018 – 2028 quale futuro: Il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda a Varese  Produzione, credito, infrastrutture e formazione 4.0, un appuntamento con il mondo produttivo varesino Appuntamento domani, mercoledì 21 febbraio 2018, dalle ore 11.00 alle 13.30, al Teatro
  • Ispra, TEDxVareseSalon “Il posto della scienza”

    “Il posto della scienza” sarà il tema di questa edizione. Durante l’evento prenderanno la parola 4 speaker tra ricercatori e scienziati che avranno a disposizione 12 minuti a testa per il loro TEDx Talk. Sarà disponibile un servizio gratuito di traduzione simultanea in cuffia dei