Premio Chiara, Cattaneo: “Un dovere sostenerlo”

Il presidente del Consiglio Regionale lombardo ricorda l'importanza del supporto istituzionale a queste iniziative

03 settembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloPolitica
Cattaneofoto

“Il Consiglio regionale della Lombardia sostiene in maniera convinta questa iniziativa per la sua importanza culturale e per le sue finalità di promozione e conoscenza del territorio. L’associazione degli Amici di Piero Chiara ha raggiunto negli anni, con lavoro e impegno instancabile, una dimensione che trascende l’ambito locale e che coinvolge studiosi, artisti, appassionati e giovani che sono i veri protagonisti di questo Festival del Racconto. Le istituzioni hanno il dovere di promuovere e dare appoggio a queste iniziative culturali di promozione della lettura, di formazione della persona, di diffusione di sapere e conoscenza”.
Questo il messaggio che il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo ha inviato agli organizzatori del Premio Piero Chiara “Festival del Racconto” che oggi a Varese hanno presentato l’edizione 2015.

Il Premio Chiara Festival del Racconto aprirà ufficialmente i battenti martedì 8 settembre alle ore 18 in Triennale a Milano con il fotografo Walter Niedermayr e una mostra di giovani fotografi. Il 3 ottobre alla Biblioteca di Tradate seguirà l’appuntamento con Guido Conti e la scuola del racconto. Elisabetta e Vittorio Sgarbi terranno una lectio incentrata sul Sacro Monte di Varese e Varallo il 6 ottobre ad Azzate. Nel complesso si susseguiranno ben 30 appuntamenti dedicati al racconto.
Domenica 25 ottobre manifestazione finale e premiazione del vincitore della XXVII edizione del Premio Chiara con spoglio in diretta delle schede di voto; nell’occasione Mauro Covacich, Alberto Nessi e Francesco Recami saranno intervistati da Andrea Vitali. Infine domenica 1 novembre a Luino sarà conferito del Premio Chiara alla Carriera 2015 allo scrittore francese Daniel Pennac.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti