Premio Chiara, Cattaneo: “Un dovere sostenerlo”

Il presidente del Consiglio Regionale lombardo ricorda l'importanza del supporto istituzionale a queste iniziative

03 settembre 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloPolitica
Cattaneofoto

“Il Consiglio regionale della Lombardia sostiene in maniera convinta questa iniziativa per la sua importanza culturale e per le sue finalità di promozione e conoscenza del territorio. L’associazione degli Amici di Piero Chiara ha raggiunto negli anni, con lavoro e impegno instancabile, una dimensione che trascende l’ambito locale e che coinvolge studiosi, artisti, appassionati e giovani che sono i veri protagonisti di questo Festival del Racconto. Le istituzioni hanno il dovere di promuovere e dare appoggio a queste iniziative culturali di promozione della lettura, di formazione della persona, di diffusione di sapere e conoscenza”.
Questo il messaggio che il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo ha inviato agli organizzatori del Premio Piero Chiara “Festival del Racconto” che oggi a Varese hanno presentato l’edizione 2015.

Il Premio Chiara Festival del Racconto aprirà ufficialmente i battenti martedì 8 settembre alle ore 18 in Triennale a Milano con il fotografo Walter Niedermayr e una mostra di giovani fotografi. Il 3 ottobre alla Biblioteca di Tradate seguirà l’appuntamento con Guido Conti e la scuola del racconto. Elisabetta e Vittorio Sgarbi terranno una lectio incentrata sul Sacro Monte di Varese e Varallo il 6 ottobre ad Azzate. Nel complesso si susseguiranno ben 30 appuntamenti dedicati al racconto.
Domenica 25 ottobre manifestazione finale e premiazione del vincitore della XXVII edizione del Premio Chiara con spoglio in diretta delle schede di voto; nell’occasione Mauro Covacich, Alberto Nessi e Francesco Recami saranno intervistati da Andrea Vitali. Infine domenica 1 novembre a Luino sarà conferito del Premio Chiara alla Carriera 2015 allo scrittore francese Daniel Pennac.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice