Portici Inps Varese, l’appello di Mauro Gregori per ridare vita allo stabile

La lettera inviataci da Mauro Gregori e rivolta alla responsabile della comunicazione di Beni Stabili, la proprieta’ del palazzo sede dell’Inps in centro citta

11 Giugno 2018
Guarda anche: LettereVarese Città

“Buongiorno Dottoressa Ciocca,
in questi anni ho avuto modo di scriverle diverse volte in merito al palazzo Inps ubicato in pieno centro cittadino a Varese.
Malgrado la Sua disponibilita’ e le varie conversazioni telefoniche avvenute tra noi, ancora molto e’ da fare.
Beni stabili potrebbe intervenire per concedere gratuitamente al comune di Varese l’utilizzo del “contenitore” un tempo utilizzato da una banca cittadina e che giace abbandonato da almeno 25 anni. 


Con la presente mi permetto di inviarle alcune foto scattate oggi nel perimetro del palazzo.
Ritengo che con la concreta disponibilità della proprieta’ a trovare una soluzione, la citta’ di Varese trarrebbe degli enormi vantaggi ed i cittadini potrebbero avere modo di ringraziare Beni Stabili per la sensibilità’ che avra’ saputo dimostrare nei confronti della citta’.
Sa bene che non rinuncio a sperare in una soluzione che porti eleganza e gradevolezza.
La ringrazio anticipatamente per tutto cio’ che potra’ fare per Varese.”

Con cordialita’
Mauro Gregori

Tag:

Leggi anche:

  • Nuove piantumazioni a Varese per primavera

    Fervono i lavori di primavera eseguiti dalle squadre del Verde pubblico del Comune di Varese che in questi giorni hanno piantumato oltre 20 nuovi alberi in diversi luoghi della città. Nello specifico cinque nuovi tigli e due platani sono stati piantanti nel giardinetto dell’ex officina di
  • Fondazione Varesotto, oltre 1,5 milioni di euro per il territorio

    In arrivo oltre 1.500.000 di euro per il territorio. Emessi i Bandi 2019 della Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus con fondi territoriali assegnati dalla Fondazione CARIPLO per la Comunità della provincia di Varese. I Bandi risultano così articolati: ASSISTENZA SOCIALE:
  • Varese si Muove: scandenza dei vecchi permessi residenti

    Scade il 31 marzo la proroga dei vecchi permessi residenti cartacei. In questi mesi si stanno svolgendo le operazioni di sostituzione con le nuove vetrofanie dotate di Qrcode e codice identificativo che registrano elettronicamente i dati del titolare del pass come la residenza e la tipologia
  • Assegno di ricerca alla memoria di Salvatore Furia

    Il Dbsv, Dipartimento di Biotecnologie e Scienze per la vita dell’Università dell’Insubria, ha vinto l’assegno di ricerca di 15mila euro dato dagli Amici dell’Università in memoria di Salvatore Furia, famoso meteorologo varesino, fondatore della Società astronomica Schiaparelli. Sarà